Cetrioli: 3 ricette fresche e salutari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I cetrioli sono ortaggi versatili, che si consumano prevalentemente crudi e che presentano spiccati benefici per il nostro organismo. Sono composti in gran parte da acqua, caratteristica che li rende un alimento dalle proprietà idratanti, rinfrescanti e depurative. Sono inoltre ricchi di vitamina C e di acido caffeico, entrambi importanti per la prevenzione della ritenzione idrica. Ecco tre ricette per poterli gustare al meglio.

ACQUA AI CETRIOLI

Ecco una bevanda analcolica, rinfrescante e soprattutto priva di zuccheri aggiunti e di calorie, adatta da consumare al mattino o dopo un’intensa attività fisica, per aiutare l’organismo a reintegrare i liquidi perduti. La sua preparazione è davvero molto semplice, tanto quanto gli ingredienti da utilizzare per realizzarla. Vi occorreranno:

300 ml d'acqua
½ cetriolo fresco
Foglioline di menta
Succo di limone

Lavate il cetriolo ed affettatene la metà in modo molto sottile. Disponete le fettine ottenute all’interno di un bicchiere alto da bibita o da frullato. Tritate alcune foglioline di menta fresca ed unitele al cetriolo insieme ad acqua naturale, anche di rubinetto. Aggiungete del succo di limone a piacere, a seconda dei vostri gusti. Lasciate riposare per alcuni minuti prima di servire, in modo che la bibita si insaporisca. Nelle giornate più calde, trasferite il bicchiere in frigorifero oppure aggiungete uno o due cubetti di ghiaccio.

ZUPPA FREDDA DI CETRIOLI E MENTA

Ecco una zuppa adatta da consumare fredda in primavera, in estate e all’inizio dell’autunno, quando le temperature sono ancora piuttosto miti. Per la sua preparazione sarà necessario avere a disposizione un frullatore. La zuppa può essere preparata anche la sera per il giorno dopo o la mattina per la sera, oltre che consumata subito. Nell’attesa dovrà essere conservata in frigorifero in un contenitore ben chiuso. Ecco la lista degli ingredienti per due persone:

500 ml di yogurt vegetale
4 cetrioli
½ cucchiaino di zenzero in polvere
Foglioline di menta
Basilico fresco
Sale e pepe

Lavate i cetrioli, tagliateli a cubetti e trasferiteli nel frullatore insieme allo yogurt ed allo zenzero in polvere. Iniziate a frullare fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, aggiungendo un po’d’acqua per ottenere la consistenza desiderata, se necessario. Regolate di sale e di pepe, unendo anche alcune foglioline di basilico e di menta. Frullate di nuovo il tutto e servite o trasferite la zuppa in frigorifero.

INSALATA GIAPPONESE DI CETRIOLI

Ecco una ricetta orientale per poter gustare i cetrioli in maniera differente dal solito e per presentare in tavola una variante alla solita insalata, che offra l’opportunità di andare alla scoperta di nuovi sapori esotici. Per la preparazione avrete bisogno di:

2 cetrioli
1 cucchiaio di zucchero di canna
Aceto di riso
Salsa di soia
Alga nori (leggi qui tutti i TIPI DI ALGHE)
Sale grosso

Iniziate con il lavare, sbucciare ed affettare i cetrioli. Disponeteli su di un piatto e ricopriteli con del sale grosso. Lasciate riposare per 30 minuti. Risciacquateli per rimuovere il sale, asciugateli e trasferiteli in una ciotola. Quindi conditeli con un cucchiaio di zucchero di canna, 3 cucchiai di aceto di riso e un cucchiaio di salsa di soia. Mescolate e decorate ogni piatto con alcune striscioline di alga nori.

Marta Albè

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.