10 zuppe estive da servire fredde

zuppe fredde estive

I mesi estivi sono trai più ricchi di frutta e verdura da utilizzare per la preparazione di numerose pietanze, in modo da garantirci un'alimentazione sana e ricca di vitamine. Il grande caldo ci porta spesso ad orientarci verso il consumo di piatti freschi, che siano in grado di regalarci dei momenti di sollievo dall'afa.

Frutta e verdura in estate possono essere utilizzate per la preparazione di zuppe saporite e coloratissime, da servire fredde. Ecco dieci ricette tutte da provare e con cui stupire i vostri ospiti.

1. Borscht

450 gr di barbabietole rosse a tocchetti
2 cipolle medie tagliate a fettine
2 carote affettate a julienne
300 gr di cavoli spezzettati
2 cucchiai di olio d'oliva
Prezzemolo tritato
Succo di mezzo limone
Sale
Pepe

Iniziate saltando per pochi minuti barbabietole, carote e cipolle in padella con due cucchiai di olio d'oliva. Quindi trasferite tutte le verdure in una pentola con acqua bollente salata, aggiungendo anche una manciata di prezzemolo tritato e lasciate sobbollire per circa 30 minuti, controllando che tutte le verdure si siano ben ammorbidite. Lasciate raffreddare la zuppa e suddividetela nei piatti, condendola con pepe e succo di limone. A piacere potrete aggiungere anche un cucchiaio di panna vegetale al centro di ogni piatto.

2. Vellutata di avocado e cetrioli

1 cetriolo medio
1 avocado
1 scalogno
Succo di limone
Prezzemolo fresco
Yogurt di soia al naturale
Cumino
Sale
Pepe

Pelate e tagliate a tocchetti l'avocado, il cetriolo e lo scalogno. Trasferite il tutto in un frullatore insieme a due cucchiai di yogurt di soia, due cucchiai di succo di limone ed una manciata di prezzemolo tritato. Aggiungete un bicchiere d'acqua fredda e frullate. Regolate di sale e di pepe e guarnite con semi di cumino e foglie di prezzemolo.

3. Zuppa di mais

250 gr di mais precotto
1 cipolla
Brodo vegetale
Prezzemolo tritato
Curcuma
Sale
Pepe

Lasciate sobbollire il mais in brodo vegetale per almeno 20 minuti, fino a quando cioè i chicchi cominceranno a sfaldarsi. A metà cottura aggiungete un cucchiaino di curcuma in polvere e la cipolla tagliata a tocchetti. Quindi frullate la zuppa con un frullatore ad immersione. Regolate di sale e di pepe e lasciate raffreddare prima di servire. Guarnite con del prezzemolo tritato.

4. Crema fredda di piselli

900 gr di piselli lessati
Fiori di zucca
Olio d'oliva
1 cipolla
Timo
Sale
Pepe

Saltate la cipolla tagliata a fettine con un cucchiaio di olio d'oliva e qualche fogliolina di timo. Quindi trasferite il tutto in una pentola capiente con acqua bollente salata ed aggiungete i piselli. Lasciate sobbollire per pochi minuti, fino a quando tutti gli ingredienti si saranno ben ammorbiditi. Frullate con un frullatore ad immersione. Lasciate raffreddare prima di servire e guarnite ogni piatto con un fiore di zucca.

5. Zuppa fredda di porri

4 porri
1 cipolla
4 patate
3 gambi di sedano
Erba cipollina
Brodo vegetale
Olio d'oliva
Sale
Pepe

Saltate la cipolla tagliata a fettine in padella con olio d'oliva. Quindi versatela in una pentola con brodo vegetale bollente a cui avrete aggiunto tutte le verdure pulite e tagliate a tocchetti. Lasciate sobbollire per una ventina di minuti, fino a quando non si saranno ben ammorbidite. Frullate il tutto e regolate di sale di pepe. Lasciate raffreddare prima di servire e guarnite ogni porzione con erba cipollina.

6. Gazpacho all'anguria

500 gr di pomodorini
1 fetta di anguria a cubetti
1 peperone rosso
1 cuore di finocchio
1 cipolla
1 cucchiaio di aceto balsamico
½ bicchiere di olio d'oliva
Sale e pepe

Tagliate a tocchetti tutti gli ingredienti solidi e disponeteli in un frullatore capiente insieme ad aceto ed olio d'oliva, aggiungendo un po' d'acqua fredda per ottenere una consistenza maggiormente cremosa. Regolate di sale e di pepe e servite.

7. Zuppa di cetrioli e melone

½ melone
4 cetrioli
2 cipolle
1 gambo di sedano
1 peperoncino fresco
1 limone
Foglie di menta
Prezzemolo tritato
Mezzo bicchiere di aceto di mele
Yogurt vegetale
Olio d'oliva

Saltate in padella le cipolle a fettine, il gambo di sedano affettato ed il peperoncino tagliato a pezzetti per alcuni minuti. Quindi trasferite il tutto nel mixer con il melone e i cetrioli, che avrete tagliato a tocchetti. Aggiungete l'aceto e frullate. A parte preparate una salsina con due cucchiai di yogurt vegetale e un cucchiaio di succo di limone, con cui condirete la zuppa, che potrete servire decorandola con foglioline di menta e prezzemolo tritato. Aggiungete sale o pepe in base ai vostri gusti.

8. Zuppa fredda di carote

5 carote
½ cipolla
Brodo vegetale
1 bicchiere di succo d'arancia
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di olio d'oliva
Scorza d'arancia
Semi di cumino
Sale

Saltate la cipolla affettate in padella con olio d'oliva e trasferitela in una pentola con le carote tagliate a fettine e il brodo vegetale. Lasciate cuocere per una ventina di minuti, fino a quando le carote si saranno ammorbidite. Trasferite le carote e le cipolle nel mixer dopo averle scolate tenendo da parte mezzo bicchiere di brodo che frullerete insieme alle verdure aggiungendo anche succo di limone e arancia. Lasciate raffreddare e guarnite con semi di cumino e scorza d'arancia tagliata a filini prima di servire.

9. Zuppa fredda al melone e basilico

½ melone tagliato a cubetti
3 cucchiai di succo di limone
3 cucchiai di succo d'uva o sherry
Basilico fresco
Sale fino
Pepe

Inserite nel mixer metà della quantità del melone a vostra disposizione con un cucchiaio di succo di limone ed uno di succo d'uva o sherry ed iniziate a frullare. Quando avrete ottenuto una consistenza cremosa, aggiungete i rimanenti ingredienti, tranne il basilico, che utilizzerete per guarnire la zuppa prima di servirla.

10. Zuppa di piselli, cetrioli e ribes rossi

400 gr di piselli lessati
4 cetrioli
Ribes rossi
Acqua o brodo vegatale
Sale e pepe

Versate nel vostro mixer i piselli lessati, già freddi, ed i cetrioli tagliati a cubetti. Frullate aggiungendo lentamente acqua o brodo vegetale fino ad ottenere la consistenza desiderata, che dovrà essere il più possibile cremosa. Regolate di sale e di pepe e guarnite ogni porzione con un cucchiaio di ribes rossi.

Marta Albè