Succo di pomodoro: meglio degli energy drink dopo lo sport

succo pomodoro sport licopene

Dimenticate le bevande energetiche. È il succo di pomodoro la chiave per aiutare il corpo a recuperare dopo un allenamento. Tutto merito del licopene, dicono i ricercatori del General Chemical State Laboratory of Greece in uno studio pubblicato sulla rivista Food and Chemical Toxicology, in grado di aiutare i muscoli a tornare alla normalità dopo essere stati stirati e tesi e di ristabilire i livelli ematici.

Gli esperti, provenienti dalle istituzioni sanitarie di tutta la Grecia, hanno condotto test su 15 atleti per un periodo di 2 mesi, analizzando i segni vitali prima, durante e dopo l'esercizio fisico. 9 di loro hanno bevuto il succo di pomodoro dopo l'esercizio fisico e 6 hanno consumato il loro abituale energy drink.

Risultato? I partecipanti che hanno bevuto il succo di pomodoro hanno mostrato livelli di recupero muscolare più rapidi dopo un intenso esercizio fisico. Anche il loro tasso di glucosio è tornato alla normalità più velocemente.

LEGGI ANCHE: Davvero gli energy drink migliorano le prestazioni fisiche e cognitive?

I pomodori contengono, infatti, un composto chiamato licopene, che conferisce il colore rosso intenso e sembra contribuire anche a combattere ictus, malattie cardiache e cancro. In questo ultimo studio, è emerso, invece, come il licopene possa aiutare a portare i livelli di enzimi e proteine nocivi, che contribuiscono ai danni muscolari e cerebrali, a tornare più velocemente normali.

Proprio come è successo in quegli atleti che hanno bevuto il succo di pomodoro dopo l'esercizio fisico. Un motivo in più, insomma, per consumare l'ortaggio rosso dalle mille benefiche proprietà. Anche spremuto. Perché, allora, non provate a cimentarvi nel farlo in casa? Qui la ricetta facile facile del succo di pomodoro fai da te.

Roberta Ragni