Energy drink: cosa sono puoi saperlo da infoenergydrink.it

Cosa realmente sono gli Energy drink? Te lo dice un sito – www.infoenergydrink.it – nato da un’idea del ministero della Gioventù e di Assobibe, l’Associazione italiana dei produttori di bevande analcoliche.

L’87% degli italiani non sa esattamente cosa siano queste bevande e se sono pericolose o innocue.

4 le sezioni del sito che partono dalla definizione stessa di Energy drink: “bevande analcoliche funzionali, con un effetto stimolante e combinazioni di ingredienti caratterizzanti, quali caffeina, taurina, vitamine e altre sostanze aventi un effetto nutrizionale o fisiologico”.

E poi informazioni sugli ingredienti, sulla sicurezza del prodotto e anche indicazioni per donne incinte, bambini e persone sensibili alla caffeina.

Dichiara Aurelio Ceresoli, Presidente di Assobibe: “Il sito infoenergydrink.it è un ulteriore tassello che testimonia l’impegno dei nostri produttori nella promozione di un consumo responsabile e consapevole delle bevande commercializzate. Come industria delle bevande analcoliche ci siamo dati, con un Codice di autoregolamentazione, delle regole severe per le attività di marketing. Ora abbiamo implementato alcuni aspetti specifici legati agli Energy Drink. Tra i punti, evitare di promuovere il consumo della bevanda in abbinamento con l’alcol e riportare in etichetta l’indicazione “Consumare moderatamente” e il suggerimento “Non raccomandato per bambini, gestanti e persone sensibili alla caffeina”. Tale scelta, totalmente volontaria, è una nuova dimostrazione della responsabilità con cui le aziende aderenti ad ASSOBIBE si pongono verso i propri consumatori”.

Germana Carillo

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.