Volete sentirvi sazi? Usate un pò di olio d'oliva

olio oliva


L'olio d'oliva, in particolare quello extravergine, è un alimento sano e genuino tipico della nostra dieta mediterranea. Le sue proprietà benefiche sono già note da tempo ma adesso si aggiunge alla già lunga lista un ulteriore vantaggio, quello di favorire il senso di sazietà.

Il segreto di questo gustoso condimento che ogni giorno mettiamo sulle nostre tavole starebbe in alcune molecole aromatiche in esso contenute che andrebbero appunto a stimolare il senso di sazietà non solo a livello olfattivo ma anche nel momento della digestione vera e propria. Queste molecole, infatti, sarebbero in grado di rallentare l'assorbimento degli zuccheri da parte del fegato agendo contemporaneamente sui livelli della glicemia, contribuendo ad abbassarla in maniera meno rapida e di conseguenza rendendo meno rapido nel ripresentarsi anche il senso di fame.

Tutto questo è frutto di un nuovo studio, condotto su due gruppi di volontari dai ricercatori della Technische Universität di Monaco di Baviera in collaborazione con l'Università di Vienna. Al primo gruppo, insieme ai normali alimenti, è stato somministrato anche l'esenale (una delle sostanze aromatiche presenti nell'olio di oliva in grado di stimolare il senso di sazietà) agli altri no. Alla fine degli esperimenti, i ricercatori hanno notato come il primo gruppo si sia dimostrato più sazio del secondo.

Il nuovo passo, a detta degli studiosi, sarà quello di impiegare l'olio di oliva per creare prodotti in grado di saziare ma garantendo contemporaneamente un basso apporto calorico.

Leggi anche:

- Contro il diabete fai il pieno di olio d'oliva!