Fumo: smettere di fumare non fa ingrassare

fumo sigarette mattina

Smettere di fumare fa ingrassare? Non esisterebbe alcuna correlazione tra la tendenza ad accumulare peso e la decisione di abbandonare le sigarette, secondo quanto dimostrato da parte di uno studio condotto dai ricercatori dell'Università Alma Mater di Bologna sulla popolazione statunitense.

Gli ex fumatori infatti, decidendo di dire addio alle sigarette, inizierebbero ad intraprendere un vero e proprio percorso di miglioramento del proprio stile di vita. Alcuni di essi possono giungere anche ad un dimagrimento. Lo studio non è stato condotto da parte di medici, ma da giovani ricercatori nel campo dell'economia.

Essi, a seguito della vincita di una borsa di ricerca messa a disposizione da parte dell'Associazione italiana di economia sanitaria, hanno deciso di provare a sfatare il mito secondo cui subito dopo l'addio alle sigarette si inizierebbe ad ingrassare. Al contrario, in base agli studi condotti, le campagne antifumo possono condurre non soltanto a ridurre il numero dei fumatori, ma anche alla diminuzione dell'obesità.

Ad esempio, negli Stati Uniti, il divieto di fumo nei ristoranti ha portato più persone ad andare a mangiare fuori casa, ma anche a mangiare meglio e dunque ad una riduzione del peso corporeo, secondo quanto riportato da parte di Repubblica. I ricercatori hanno dunque potuto dimostrare come non vi sia alcun collegamento tra campagne antifumo ed aumento dell'obesità. Anzi, le campagne antifumo possono contribuire alla diffusione di stili di vita maggiormente salutari, i quali possono portare alla riduzione della stessa obesità.

Se smettere di fumare non fa ingrassare, può però contribuire a ridurre il rischio di incorrere in un tumore ai polmoni, dato che oltre l'85% dei casi di tale patologia appaiono proprio imputati al fumo di sigaretta. Smettere di fumare è una scelta importante per la salute. Per mantenersi in forma sarà sufficiente svolgere della regolare attività fisica, e sarà ancora una volta il nostro benessere a guadagnarne. Per smettere di fumare non è mai troppo tardi.

Marta Albè

Leggi anche:

- TUMORE AI POLMONI: LE DONNE SEMPRE PIÙ COLPITE

- FUMO: LA SIGARETTA AL RISVEGLIO È LA PIÙ NOCIVA