A Cipro, tra vacanza e SPA

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vacanza e trattamenti SPA sono oramai un binomio indissolubile; abbiamo a disposizione diversi scenari dove poterli abbinare e non mancano le proposte per tutte le tasche. E Cipro, l’isola culla di Afrodite (Venere) non è da meno, anzi l’offerta è di quelle da far venire una voglia irrefrenabile di partire, di restare o di ritornare. Basta puntare il dito sulla cartina, scegliere la località o farsi suggerire da questo articolo qualche indirizzo giusto

Innanzitutto l’isola! Cipro è destinazione anche fuori stagione (italiana). Con 300 giorni di sole all’anno, l’alta stagione inizia per molti alberghi a maggio e finisce ad ottobre. Si narra anche di bagni fatti ad inizio dicembre. Le acque sono per lo più di colore turchese, le spiagge di sabbia, sassi o scogli, ed alcuni punti sono semplicemente incantevoli. E gli alberghi? Per tutte le tasche naturalmente, ma quelli con le migliori SPA costano un po’ di più, con servizi ovviamente superiori e trattamenti in linea con quanto paghiamo. E mai come in questo caso spendere è sinonimo di qualità.

Iniziamo dalla punta occidentale. A Pafos, possiamo usufruire di uno dei quattro alberghi della catena Costantinou Bros. Sono tutti 4 stelle, tranne l’Asimina che di stelle ne conta 5. È anche il più affascinante, con i suoi ristoranti di fronte al mare e l’accoglienza privata dove viene servita una coppa di champagne. La Elixir SPA è bella e confortevole, comoda e curata. Le strutture soddisfano anche le/i più esigenti. Prezzi alti, ma tutto sommato contenuti per un 5 stelle, da € 350 per camera per notte. Maggiori informazioni a questo indirizzo: asimina-cbh.com

Muovendoci sulla costa, verso il centro, segnaliamo due strutture. A Limassol, il Meridien, l’unica su Cipro dove viene effettuata la talassoterapia, mentre a Pissouri incontriamo l’incantevole Columbia Beach Resort (con vicinissimo campo da golf, uno dei quattro green dell’isola). Quest’ultima ci ha colpito per l’ambientazione delle camere, immerse in un piccolo villaggio cipriota ricreato, le attrezzature, la cura dei dettagli, la splendida piscina e la spiaggia. Il resort del resto ha ricevuto diverse attestazioni internazionali.

L’ingresso della SPA si affaccia anche sul bordo piscina, che nei mesi più freddi viene chiusa da una vetrata per essere riscaldata e resa confortevole. I prodotti sono di qualità riconosciuta ed i prezzi del soggiorno sono possibili, partendo da €250 per camera al giorno, per soggiorni non a pacchetto. Per maggiori informazioni visitare il seguente link: columbiaresort.com

capo-bay-1

Spostandoci alla punta orientale di Cipro incontriamo il Capo Bay, a Protaras. In stile moderno e minimalista, senza gli eccessi che talvolta accompagnano questa scelta, ci accoglie in una hall dal sapore orientale, con una degna rivisitazione di un architetto cipriota. Le camere standard sono di gusto e trendy, e ben si abbinano all’eccellente ristorante alla carta (e bar), il Koi, dal nome giapponese (cuoco danese), ma dalle sensazioni romantiche e di tendenza. Le alternative non mancano, all’interno dell’hotel (dalla taverna cipriota al ristorante con vista sulla baia) e all’esterno dove una vivace vita notturna accontenta anche chi vuole vivere la notte.

La SPA ha caratteristiche simili a quelle di alto livello. All’ “oneiro” Spa Centre, si usano prodotti PAYOT. Presenti tutti i principali trattamenti, anche per uomini, con servizi e attrezzature complete anche per il fitness. Il prezzo per il soggiorno è di circa €240 per camera per notte. Per info: capobay.com

casale-panayiotis

Chiudiamo con un’alternativa più rurale. Al centro dell’isola si erge uno dei due monti di Cipro, il monte Trodos. Qui lo scenario è completamente diverso. Boschi, verde, silenzio. Un buon ritiro con spunti culturali di inestimabile valore, certificato dall’UNESCO. Ci troviamo a Kalopanayiotis, tranquillissimo e pittoresco villaggio cipriota, a 70 km da Nicosia, la capitale di Cipro. Il paese è stato dichiarato una delle destinazioni top dall’EDEN (European Destination of Excellence in Tourism). La struttura assomiglia ad un albergo diffuso, poiché le camere, la conference room, il ristorante (ottimo nella semplicità dei piatti tradizionali), la reception e la SPA sono dislocati nel villaggio. La Lavrentino SPA è un misto di semplicità e raffinatezza. Prodotti, servizi e attrezzature sono quelle giuste. Prezzi molto più contenuti rispetto ai precedenti (da € 120 per camera per notte) e relax assicurato. Per maggiori informazioni, casalepanayiotis.com

Per maggiori informazioni generali e di viaggio consigliamo comunque di rivolgersi all’Ente del Turismo di Cipro in Italia, turismocipro.it

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin