Omeopatia: ecco le prove della sua efficacia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’omeopatia è efficace? A riaprire la discussione sulla verificabilità delle cure omeopatiche è la pubblicazione di un libro, scaricabile gratis dal web, che contiene gli studi clinici più interessanti del settore. Il volume “Omeopatia-Omotossicologia. Le prove scientifiche” è stato pubblicato da parte di GUNA Editore, uno dei maggiori produttori italiani di farmaci di origine biologico-naturale.

Il libro è giunto alla propria sesta edizione, riveduta e aggiornata, ed ha l’obiettivo di rendere nota l’efficacia terapeutica dei farmaci omeopatici, sia ai medici che a chiunque voglia documentarsi sull’argomento. I farmaci omeopatici sono parte della categoria dei rimedi non convenzionali per la cura delle malattie, che vengono impiegati con successo da 11 milioni di italiani.

Sono ben 20 mila i medici iscritti all’Albo che prescrivono farmaci omeopatici, segno di una vera e propria apertura alla medicina complementare per la cura e per la prevenzione delle malattie. Quali sono i vantaggi dei medicinali omeopatici? Essi contengono bassi dosaggi di principi attivi ad azione biologica e risultano efficaci senza causare effetti collaterali.

Il libro dedicato all’omeopatia contiene studi e ricerche dalle quali emerge che gli effetti terapeutici dei farmaci omeopatici e omotossicologici sono sovrapponibili a quelli dei farmaci allopatici convenzionali corrispondenti. Il farmaco omeopatico-omotossicologico non provoca però gli effetti collaterali associati al farmaco tradizionale e in merito ai quali i pazienti rischiano di subire conseguenze negative.

“Le evidenze scientifiche a comprova dell’efficacia dell’omeopatia ci sono e sono facilmente accessibili – ha dichiarato Alessandro Pizzoccaro, Presidente del CdA di GUNA e membro del Direttivo dell’Associazione di categoria Omeoimprese – e questo volume vuole dimostrare come i medicinali “low-dose” producano effetti terapeutici certi, basati su evidenze scientifiche e sulla Good Clinical Experimental Practice”.

È bene che ognuno di noi sia a conoscenza delle possibili alternative ai farmaci convenzionali. Preparazioni erboristiche e medicinali omeopatici rappresentano alcuni dei rimedi più utilizzati da parte di colorano che desiderano curarsi in maniera più naturale, evitando di dipendere dai medicinali comunemente in vendita. L’omeopatia ha tutte le carte in regola per essere utilizzata con efficacia nella cura di molte malattie, con particolare riferimento alle patologie croniche. La scelta, come sempre, è del paziente.

Scarica qui il libro “Omeopatia-omotossicologia. Le prove scientifiche”.

Marta Albè

Leggi anche:

Indagine sull’omeopatia: gli italiani la conoscono davvero?

La mia bibbia degli oli essenziali: una guida completa all’aromaterapia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.