Sconfiggiamo la cellulite a colpi di ultrasuoni

immagine

Cellulite, questa grande nemica. Se, dopo aver testato gli effetti dell’origano, non avete ancora provato gli ultrasuoni per sconfiggere la vostra odiata buccia d’arancia, c’è Lipozero.


L’ultima arrivata in casa Globus serve a eliminare il grasso superfluo e a levigare la pelle in maniera definitiva, grazie alle vibrazioni sonore ad alta frequenza, non udibili dall’orecchio umano.

LipoZero è un vero e proprio trattamento professionale, efficace e indolore, da tenere direttamente a casa propria (i vostri difetti resteranno al sicuro!). Tramite uno speciale manipolo vengono emesse delle onde che, attraversando la pelle, raggiungono gli adipociti: cellule che formano lo strato di grasso del nostro corpo e che, se aumentano di numero o di volume, creano i presupposti per gli orribili inestetismi della pelle che tanto ci affliggono.

immagineL'energia liberata dalle onde permette invece di rompere la molecola di grasso in parti più piccole, tali per cui possano finalmente uscire dalla cellula diventando disponibili o per il consumo energetico o per l’eliminazione dal corpo. La vera innovazione di LipoZero è il sistema MF (Multi Frequenza), una funzione che permette di agire contemporaneamente a diverse profondità e di personalizzare i trattamenti in funzione della propria tipologia di cellulite.

Non sarete sole nella vostra lotta alla cellulite: acquistando uno dei macchinari LipoZero, che sono garantiti per due anni, è infatti possibile farsi aiutare da un personal trainer che vi suggerirà il piano settimanale di attività più idoneo, aiutando ad amplificare al massimo i risultati.

Marina Piconese