Frutta e verdura contro la cellulite

immagine

Almeno 1 chilo tra frutta e verdura al giorno per dire addio alla cellulite e farsi trovare preparate alla prova costume.

Al convegno "La salute nel piatto" che si è svolto a Roma, Pier Antonio Bacci, docente di medicina estetica all'Università di Siena ha spiegato: "In 10 giorni i primi effetti apprezzabili, 30 giorni per un miglioramento evidente e da qui a giugno i risultati sono quelli sperati perché con questa dieta cala l'acidità e i tessuti si sgonfiano".

Qual è la dieta ideale per "sgonfiarsi"? Non un frutto intero ma una bella macedonia (per esempio mezza mela con 4 acini di uva e 3 spicchi di mandarino), a colazione pane con olio nuovo o con prosciutto al posto di latte e biscotti, banditi gli zuccheri di qualsiasi genere, i cibi surgelati e quelli che contengono conservanti e niente cibi precotti che contengono grassi.

Il segreto è mettere a tavola frutta e verdura colorate, fresche e di stagione, per un totale di almeno 1 chilo ogni giorno distribuite in 5 pasti. A pranzo un piatto di pasta senza condimenti fritti o soffritti e verdure a volontà, a cena carne o pesce accompagnati da legumi e verdure crude. Infine, è consigliabile cominciare i pasti sempre con le verdure, a seguire il resto. Ricordatevi anche di bere molto e di fare da voi qualche bel massaggio linfodrenante. Qui imparerete come, mentre qui trovate le ricette per fantastici impacchi fai da te!

Leggi anche:

- Mangiare verdure all'inizio di un pasto è il segreto per consumarne di più

- Come combattere la cellulite, l'elenco degli alimenti giusti