Quando gli accessori diventano dolorosi

immagine

Si sa noi donne amiamo fare shopping ed essere sempre alla moda: gli abiti, ma soprattutto gli accessori sono il nostro chiodo fisso. Ma quante di noi hanno mai pensato alle conseguenze di indossare accessori moda scomodi?

 

 

Borse, scarpe dai tacchi troppo alti, portafogli, cinture, biancheria intima stretta, chi più ne ha più ne metta sono tra le principali cause di alcuni dei dolori che avvertiamo quotidianamente. Secondo quanto è emerso da uno studio condotto dai ricercatori della British Osteopathic Association: ben quattro donne su dieci sono costrette a fare i conti con dolori e irritazioni a causa degli accessori scomodi che indossano.

Quali sono gli accessori più "dolorosi"? Ecco una Top Five degli accessori moda più scomodi:

1. Scarpe: troppo alte o troppo basse? La giusta misura sta nel mezzo. No alle scarpe dai tacchi troppo alti, perché potranno sì risultare sexy, femminili e molto eleganti, ma allo stesso tempo sono scomode e dannose per la nostra salute, in quanto possono causare problemi di postura e brutti mal di schiena. Attenzione anche alle scarpe troppo basse, che, avendo una suola completamente piana, inducono il piede a sbilanciare la postura all'indietro, il che fa male sia alla colonna vertebrale che alla circolazione. Tra gli svantaggi legati all' indossare spesso scarpe troppo basse, vanno ricordati anche problemi al tallone come talalgie, fasciti plantiari e vesciche.

Se le scarpe troppo alte fanno male e quelle troppo basse causano problemi al tallone, l'unica cosa che ci resta da fare è cercare di indossare sempre scarpe con 4-5 cm di tacco, lasciando le altre a rare eccezioni.

2. Borse: è inutile dirlo, tutte amiamo uscire con una borsa che potrebbe fare invidia a Mary Poppins in persona! Nel momento in cui la prepariamo pensiamo che tutto sia indispensabile, ma non pensiamo ai rischi che si corrono nel portare sulla spalla un vero e proprio macigno stracolmo delle più svariate cose. Tra i dolori legati all'uso di una borsa troppo pesante ricordiamo: forte mal di testa, dolore alla spalla e al braccio e addirittura la contrattura del trapezio (nei casi peggiori!). Per evitare di incorrere in questi problemi si può adottare qualche piccolo accorgimento: inserire nella borsa solo il minimo indispensabile ed iniziare ad utilizzare borse piccole o zainetti per evitare di cadere in tentazione di mettere tutta la casa in borsa.

LEGGI ANCHE: MAL DI TESTA, ATTENZIONE ALLA BORSA

3. Biancheria intima: molto spesso la si sottovaluta, ma anche quest'ultima può rivelarsi dannosa alla nostra salute! Reggiseni stretti, periziomi e bustini, sono belli da indossare e anche molto sexy, ma attenzione a non esagerare! Indossare biancheria intima scomoda può causare intorpidimenti, arrossamenti, piccoli dolori articolari e talvolta anche fitte al torace. Lo stesso discorso che si fa per la biancheria va fatto anche per la cintura, se troppo stretta può causare degli sgradevoli fastidi, quindi attenzione a non tirarla troppo!

LEGGI ANCHE: MAL DI SCHIENA? POTREBBE ESSERE COLPA DEL REGGISENO

4. Occhiali da sole: piccoli, grandi, colorati, marcati e non, sono un accessorio che fa tendenza e ahimè nessuno vi sa rinunciare (uomini compresi!). Tutti li indossano e quasi nessuno lo fa per scopi pratici, bensì per dare una marcia in più al proprio look: danno l'aria da diva, rendono seducenti e, ciliegina sulla torta, donano a chi li indossa un alone misterioso da bello/a e tenebroso/a. Quanto ai contro, va detto che bisogna fare sempre attenzione a che tipo di occhiali da sole si indossano: innanzitutto scegliete sempre prodotti italiani e diffidate dalle imitazioni, perché per lo più fatti con plastica scadente che può causare danni agli occhi e anche alla pelle. Inoltre, prestate sempre attenzione a come li indossate: inforcate solo occhiali che vi calzano perfettamente, ne andrebbe della vostra salute!

5. Portafoglio: questa volta non faccio riferimento alle donne che il portafoglio lo mettono in borsa, ma bensì agli uomini che lo mettono in tasca. Che lo mettiate nella tasca anteriore o in quella posteriore, il portafoglio potrebbe farvi davvero male… Un uomo che si trova al volante da diverse ore potrebbe avvertire un fastidiosissimo dolore lombare se lo porta nella tasca di dietro o peggio ancora potrebbe avvertire forte dolore ai testicoli se lo mette nella tasca anteriore (un portafoglio voluminoso può ostacolare il flusso sanguigno a livello inguinale). Il portafoglio è un accessorio davvero indispensabile, dunque non si può chiedere agli uomini di rinunciarvi, ma solo di adottare un piccolo accorgimento: metterlo nella tasca del giubbotto o della giacca non è poi una così cattiva idea!

Come avrete potuto percepire, a volte indossare un accessorio da piacevole consuetudine potrebbe trasformarsi in un dispiacere, del resto si sa come recita un famoso detto popolare: chi bella vuole apparire un po' deve soffrire! Il mio consiglio è dunque quello di non esagerare con gli accessori, ma soprattutto prima di fare scelte avventate bisogna pensare alla propria salute e valutare bene tutti i pro e i contro: alla moda sì, ma doloranti no!

Italia Imbimbo