Bellezza low cost, basta poco per essere belle

immagine

Il portafoglio piange, ma sabato sera ci aspetta l’appuntamento con la A maiuscola e, soprattutto, con quel tipo così irresistibile che dovrà vederci assolutamente al top? Niente paura, saremo splendide anche senza passare in profumeria.

Avere un beauty-case completo di tutto ciò che serve non è più un lusso: anche solo con 10 euro possiamo comporre un kit di bellezza da fare invidia, basta optare per prodotti “intelligenti”, ad esempio i monodose e i flaconi 2 in 1 (latte e tonico, crema mani-unghie, smalti colorati ma curativi, creme multiuso per corpo, viso e mani ecc…).

Fra l’altro la cosmetica, oggi, offre svariate soluzioni per tutte le tasche, con ingredienti testati e procedimenti altamente tecnologici. L’importante è comunque affidarsi a produttori conosciuti e provare sempre creme e trucchi su una piccola porzione di pelle per verificare eventuali intollerabilità.

Tuttavia, se davvero vogliamo essere sicuri e, soprattutto, risparmiare, affidiamoci ciecamente ai rimedi naturali: il miele, ad esempio, è un'ottima base per diversi cosmetici, basta mescolarlo con gli ingredienti necessari al risultato che ci interessa: miele + succo di limone per una maschera nutriente, miele e latte magro per una lozione idratante, oppure mischiamolo a dell’olio di mandorle dolci per ottenere un’ottima crema per le mani. E che dire allora del potere lucidante del succo di una mela da aggiungere ad una piccola quantità di shampoo neutro per rendere brillanti e setosi i nostri capelli?

Basta davvero soltanto aprire il frigorifero per trovare tutti i nostri alleati di bellezza. Mescolando un pò di semolino e yogurt fresco potremo avere il preparato ideale per un peeling leggero ma altamente idratante e nutriente, i cetrioli possono diventare magiche maschere astringenti per pori dilatati e…prendete subito appunti: in caso di pelle stanca sotto agli occhi (cosa frequente con i ritmi frenetici di oggi), è sufficiente passare un velo sottilissimo di chiara d’uovo al naturale con la punta del mignolo o un pennellino, lasciare asciugare e poi stendere il fondotinta.

Non cedere alla tentazione di pensare che una crema da 40 euro sia per forza migliore di una di 6, significa aver capito che lo stesso prodotto da pochi euro ha lo stesso effetto di uno di marca “top” di cui magari dobbiamo pagare più la confezione che il contenuto…E poi, che dire: se vogliamo evitare di spendere i nostri risparmi in futuro per prodotti anti-età, o “ritocchini” vari, cerchiamo di mantenere il più a lungo possibile idratata e protetta la nostra pelle: utilizziamo sempre la protezione solare, evitiamo lampade abbronzanti, sigarette e alcool.

Facciamo scorta dei nostri cosmetici preferiti quando sono in saldo o in speciali periodi promozionali ed utilizziamo i tester e i campioncini che ci vengono regalati… Oltre a provare le ultime novità prima di un acquisto altrimenti rischioso, i mini-formati si rivelano utilissimi alleati in borsetta per i tanto temuti S.O.S.!!!

Chiara Casablanca