immagine

Scoperta la proteina responsabile della calvizie

Una proteina, la “Prostaglandina D2 – PGD2“, colpevole di causare l’alopecia androgenetica, la più comune forma di calvizie.

L’hanno scovata i ricercatori americani dell’Università della Pennsylvania che un anno fa avevano trovato le staminali per rigenerare i capelli e che ora, nello studio pubblicato su Science Translational Medicine, prospettano la possibilità di “mettere KO” questa proteina con lozioni per uso locale che riattivino, poi, la crescita dei capelli.

La calvizie affligge l’80% dei maschi ma anche il 35% delle donne in età fertile e il 50% di quelle in menopausa.

LEGGI ANCHE: 4 CONSIGLI ANTICADUTA

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.