Sivanatarajasana

 

 

Shiva DanzantePosizione di Shiva Danzante
Shiva
, protettore degli yogini, è qui visto nella forma di re (raja) della danza (natya). La danza cosmica di Shiva rappresenta la continua creazione e dissoluzione, ricordandoci che la morte è in pefetto equilibrio con la vita. Nel mito, Shiva, dopo la distruzione dell’universo, si risveglia e danza per trasmettere onde pulsanti di energia vitale alla materia inerte.

Esecuzione
In piedi, inspirando, sollevare contemporaneamente il braccio destro in avanti ed il sinistro e la gamba sinistra all’indietro; afferrare il collo del piede ed espirando inclinare il busto in avanti inarcando leggermente la schiena, sfruttando la spinta del ginocchio sinistro che sale verso l’alto. Equilibrare la forza tra le due braccia per mantenere l’arco della schiena. Sciogliere e ripetere sull’altro lato.
Benefici
Tonifica le ghiandole surrenali, migliorando la circolazione e difendendo dallo stress, elasticizza lo scheletro e rinforza i muscoli di gambe, braccia e busto; migliora la digestione e rafforza, anche simbolicamente, il senso dell’equilibrio.
Attiva il chackra Svadhisthana, stimolando gli altri dal primo al quinto.

Giordano Novielli