Uttanasana

 

 

immaginePiegamento in avanti
Uttana significa "intenso stiramento". La postura implica un piegamento completo in avanti. È una posizione di estensione della schiena che parte dalla posizione delle gambe più regolare e simmetrica, preparando il corpo a piegamenti in avanti in posizioni più complesse.


Esecuzione
In piedi, da Tadasana, inspirando aprire bene le spalle tenendo i piedi paralleli ed alla stessa ampiezza delle anche. Inspirando, estendere le braccia in alto oltre la testa. Espirando, allungarsi con il busto verso le gambe, iniziando il movimento dalle anche in modo da tenere la schiena più allungata possibile. Al limite della propria estensione, rilassare la schiena, il collo con la testa, e le braccia verso il suolo. Nella variante classica, le mani vengono poste sui piedi. Altre varianti prevedono l'afferrare gli alluci tra pollice, indice e medio, od unire le mani dietro le gambe, oppure porre i palmi della mani sotto la pianta dei piedi.

Benefici
Rafforza le gambe ed i muscoli dorsali e lombari. Corregge le posture sbagliate della schiena e ne toglie i dolori. Incrementa la flessibilità delle anche. Stimola i chakra Manipura, Svadhisthana ed attiva Muladhara. Prepara all'introspezione ed è adatta alle persone troppo agitate e dispersive. La flessibilità della spina dorsale è messa in relazione con la flessibilità della mente.

Giordano Novielli