Brunetta, certificato online e 7 ore di reperibilità

immagine

Certificato medico online a partire da gennaio. Tremate pigroni! Il Ministro Brunetta torna a colpire. La lotta contro l'assenteismo non va in vacanza e neanche il Natale riesce ad ammorbidire il Ministro per la Pubblica Amministrazione.

Come ha dichiarato intervenendo a Rtl "da gennaio ci sarà il certificato medico online e cioé mandato dai medici direttamente via elettronica all'Inps, tanto per i lavoratori privati che per i pubblici. A quel punto sarà molto più facile fare i controlli". Controlli d'altra parte ben giustifucati, visto che lo scorso mese di ottobre c'è stato un boom di assenze, ben più elevato rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Stessa situazione anche per novembre.

Ed ecco allora le misure straordinarie, per arginare l'assenteismo. Il Ministro fa sapere anche di aver firmato la versione definitiva del decreto che stabilizza le fasce di reperibilità a sette ore. Tale decreto sarà operativo a giorni e riguarderà tutti i dipendenti pubblici, tranne i militari ed i vigili del fuoco, che in caso di malattia dovranno rimanere a casa dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18.

Il nuovo decreto non risparmia neanche i dirigenti pubblici. Ha detto Brunetta: "Da metà novembre i dirigenti pubblici saranno responsabilizzati sui rispetti ai tassi di assenteismo dei loro collaboratori. Se il tasso sarà superiore alla media nazionale i primi a pagare saranno loro non avendo i premi, ossia il 30% del reddito complessivo".

Francesca Mancuso