Toscana: gratis i farmaci contro l'allergia

immagine

Farmaci gratuiti per chi soffre di rinite allergica. Ieri, la giunta regionale ha accettato una delibera proposta dall'assessore Scaramuccia che prevede proprio l'erogazione a titolo gratuito dei corticosteroidi topici nasali.

Si tratta del primo caso in Italia in cui si attua una procedura di questo tipo. In Toscana, l'incidenza delle allergie sulla popolazione è pari al 25% di essa, e la spesa annuale sostenuta da una persone affetta da allergie si stima tra i 70 e i 150 euro.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, l'affezione colpisce il 25% della popolazione mondiale. Nei bambini, tale cifra è ancora più elevata, salendo a quota 40%. In Italia, invece ne soffre circa il 15% della popolazione e anche qui la media sale si ci si riferisce ai bambini, raddoppiandosi. Inoltre, secondo i dati forniti dall'European Community Respiratory Health Survey, 18 persone su 100 sanno di soffrire di allergia.

I sintomi sono noti e ben riconoscobili: continue secrezione nasali associate a prurito e starnuti. Spesso sono coinvolti anche gli occhi che tendono ad arrossarsi e a lacrimare.

La richiesta di erogazione gratuita è partita dalla sezione toscana della Siaic (Società italiana di allergologia e immunologia clinica), ed è stata valutata dalla Commissione terapeutica regionale, che qualche mese fa ha dato parere posivito.

C'è solo da augurarsi che l'iniziativa sia presto imitata da altre regioni.

Francesca Mancuso