Una mela per la vita

“Una mela per la vita”, week end per la Sclerosi Multipla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sabato 8 e domenica 9 ottobre l’appuntamento è con “Una mela per la vita“: in 3000 piazze della penisola, l’Aism sarà presente per sostenere ancora una volta la ricerca e i servizi dedicati ai giovani, i più colpiti dalla malattia.

4 milioni di mele emiliano-romagnole saranno distribuite da 10 mila volontari affiancati da volontari dell’Associazione nazionale Bersaglieri unita all’Associazione nazionale Carabinieri, Associazione nazionale Vigili del Fuoco, Associazione nazionale del Fante e Protezione Civile.

Per sostenere la ricerca, fino al 16 ottobre si potranno anche donare 2 euro con un sms al 45508, che andranno a sostenere un progetto all’avanguardia nell’area della ricerca sull’informazione medico-scientifica e la formazione per i pazienti e le famiglie.

L’iniziativa è promossa dall’Aism e dalla sua Fondazione in collaborazione con Unaproa – Unione di Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli d’Europa e si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Testimonial della diciassettesima edizione sarà Roberto Vecchioni. L’elenco delle piazze di “Una Mela per la Vita” sarà disponibile sui siti www.aism.it e www.unaproa.com.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.