Pap test è importante nella prevenzione dei tumori femminili

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Pap Test è utile anche per diagnosticare il tumore all’utero e quello alle ovaie, oltre al cancro al collo e cervice dell’utero.

Uno studio ancora in fase embrionale pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine ha così dimostrato che con un solo esame si possono rilevare ben 3 tumori.

Gli studiosi hanno preso in esame 24 donne che già sapevano di avere un tumore. Qui, il pap test ha consentito di diagnosticare il 100% dei tumori uterini ma solo il 41% di quelli alle ovaie (dato in ogni caso superiore ai valori registrati finora). In effetti, si tratta di un tipo di tumore generalmente rilevato in stadio avanzato e i tassi di sopravvivenza sono molto bassi. I ricercatori sono anche riusciti a creare un test che cerca nello stesso tempo le mutazioni associate al tumore in 12 diversi geni nei campioni senza avere falsi positivi.

“Il genoma di oltre 50 tipi di tumore – spiega Bert Vogelstein, uno degli autori dello studio – è stato sequenziato, e i ricercatori stanno cercando di trarne vantaggio. Studi simili sono in corso per trovare dna mutato nel sangue, nelle feci, nelle urine e nella saliva per rilevare il cancro e anche la risposta ai farmaci”.

Leggi anche: PREVENZIONE CARCINOMA OVARICO: TUTTI GLI ESAMI DA FARE

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.