14/11 Giornata Mondiale Diabete in piazza per la prevenzione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In occasione della Giornata Mondiale del Diabete del 14 oggi e domani in 500 piazze italiane ci saranno punti informativi in cui sarà possibile controllare la glicemia.

Testimonial della campagna è il maratoneta Stefano Baldini.

Intanto, la Società Italiana di Diabetologia ha messo a punto un decalogo per la corretta prevenzione della malattia con tutti gli elementi necessari per limitare il numero dei malati, che in Italia sono tre milioni, destinati ad aumentare del 30% nei prossimi 10 anni.

• Controlla il peso e, se sei in sovrappeso, impegnati a perdere almeno 3-4 chili

• Fai attività fisica per mezz’ora al giorno ogni giorno (passeggiate, nuoto, bicicletta, ballo, giardinaggio)

• Più legumi, ortaggi e frutta

• Tra gli alimenti a base di cereali (pasta, pane, riso, crackers) preferisci quelli integrali

• Riduci il consumo di carne (non più di tre quattro volte a settimana) e, in particolare, limita le carni grasse e i salumi

• Limita il consumo di grassi e preferisci quelli di origine vegetale (olio di oliva)

• Consuma regolarmente piccole quantità di noci o nocciole

• Zuccheri, dolci, bevande zuccherate: meno è meglio

• Bevande alcoliche: se sì, solo in quantità moderata (due bicchieri di vino al giorno per gli uomini e un bicchiere per le donne)

• Concediti tre o quattro caffè al giorno con poco zucchero o amari (eventualmente dolcificati con aspartame o saccarina)

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.