alcol peggio droghe

Oggi è la Giornata mondiale contro il consumo della droga

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È in programma oggi 26 giugno la Giornata internazionale contro il consumo e il traffico illecito di droga, organizzata dall’Assemblea Generale dell’Onu con l’obiettivo di creare tra gli stati membri una comunità internazionale libera dalla droga.

Sono quasi 210 milioni (4.8% della popolazione mondiale) le persone che assumono droghe almeno una volta all’anno e tra queste 25 milioni sono considerate tossicodipendenti, mentre ogni anno in 200 mila muoiono per malattie dovute all’uso droga.

Secondo i dati dell’ultimo rapporto dell’Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine (UNODC), il vero exploit si registra nell’uso di droghe sintetiche e medicinali con prescrizione.

L’abuso di cocaina è più diffuso negli Stati Uniti, il cui mercato registra 157 tonnellate annue circa. L’Europa si classifica al secondo posto con 123 tonnellate. Tra i 15 e i 64 anni (praticamente tutte le età) i consumatori occasionali e non. La cannabis, infine, resta sempre la più diffusa e utilizzata e, quindi, la droga più prodotta.

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Seguici su Facebook