Menopausa: perché le donne ingrassano più degli uomini?

menopausa donne peso

Menopausa. Perché, dopo una certa età, con particolare riferimento al periodo della menopausa, le donne tendono ad ingrassare più degli uomini? La chiave della risposta sarebbe da ricercare in un enzima che con l'avanzare degli anni inizierebbe ad agire nella produzione di una maggiore quantità di grasso nella zona addominale.

Si tratta di una attività enzimatica che interessa unicamente le donne che, per questo motivo, inizierebbero con la menopausa e con il passare degli anni a soffrire di aumento di peso in maniera maggiore rispetto agli uomini, a parità di età. È quanto emerso a partire da una recente ricerca condotta da parte degli esperti della Ohio State University, i cui risultati sono stati pubblicati tra le pagine della rivista scientifica Diabetes.

L'enzima responsabile dell'aumento di peso prende il nome di Aldh1a1. In base a test effettuati in laboratorio, gli esperti hanno potuto verificare come esso sia in grado di favorire l'accumulo di adipe, incentivando l'aumento del grasso viscerale localizzato nella zona dell'addome, con particolare riferimento alle donne.

Tale enzima è presente nell'organismo femminile anche durante la giovinezza, periodo in cui l'attività dello stesso risulterebbe inibita per via della produzione di estrogeni, presenti in quantità nel corso del periodo fertile. La produzione di estrogeni cala però in maniera significativa con il sopraggiungere della menopausa. Di conseguenza, l'attività dell'enzima oggetto di studio da parte degli esperti inizierebbe a velocizzarsi facilmente. Gli esperti non hanno ancora individuato al momento una possibile cura per contrastare tale fenomeno.

Marta Albè