Montare la panna a mano

pixabay/@svetlanabar

Montare la panna a mano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La panna montata è perfetta per guarnire dolci e dessert di ogni tipo, dalle torte, alle crostate fino ad arrivare al gelato.

La panna darà quello sprint goloso in più alle vostre preparazioni. Prepararla in casa è molto semplice, vi basteranno tre semplici ingredienti, una frusta ed una ciotola capiente. A fine lavoro noterete che questa panna preparata con le vostre mani, avrà un altro sapore, decisamente migliore di quella acquistata già pronta dal supermercato.

La panna montata a mano può aggiungere eleganza a un dessert o aiutare a bilanciarne uno, come una torta con molta frutta dal sapore acidulo come i frutti di bosco, oppure può salvarvi in caso di una cena con amici e parenti dell’ultimo minuto, vi basterà aggiungere delle fragole tagliate alla panna montata e avrete un dessert perfetto.

Ti potrebbe interessare: Fragole con la panna ricetta facile e golosa

Ecco cosa vi occorre per montare la panna a mano

  • Panna da montare
  • Estratto di vaniglia (darà un sapore particolare alla vostra panna)
  • Zucchero semolato (è facoltativo, dipende da quanto volete che la panna sia dolce)

Qualche accorgimento

Raffreddate la panna in frigo prima di utilizzarla, è importante per far montare la panna al meglio. Se volete potete anche porre la ciotola in cui la monterete in frigo, per far si che la panna monti al massimo delle sue capacità.

Assicuratevi che la vostra ciotola sia abbastanza capiente, perché una volta che inizierete a montare la panna, questa potrebbe schizzare un po’, e una volta montata raddoppierà di volume, quindi è preferibile scegliere una ciotola bella grande.

Il procedimento da seguire

Versare la panna in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e la vaniglia (o il suo estratto) se volete dare un sapore particolare alla panna. Per far sciogliere al meglio lo zucchero nella panna, potete lasciarlo riposare per qualche minuto all’interno della panna per farlo poi amalgamare al composto.

In seguito, con una frusta preferibilmente grande, iniziate a montare la panna. Continuate a sbattere fino a quando non si saranno formati picchi morbidi.

Potreste stancarvi facilmente ma non demordete, occorre pazienza per un risultato perfetto. Tenete il braccio fermo al corpo, questo vi permetterà di avere un risultato impeccabile e vi farà anche percepire meno la stanchezza.

In breve, per montare la panna a mano:

  • Scegliere una frusta grande vi faciliterà il lavoro perché monterà molto bene la panna, ma una frusta a palloncino funzionerà più velocemente, montando e  lavorando in modo immediato la vostra deliziosa crema.
  • Tenete il braccio lungo il corpo e muovete solo il polso, questo vi aiuterà ad accusare meno la stanchezza.
  • Una ciotola più grande rende tutto più semplice: potete fare mosse più grandi con la frusta, facendo in modo che la panna montata si amalgami più velocemente.
  • Utilizzate questa crema subito, non è pensata per essere conservata molto a lungo, ma per goderne nell’immediato.
  • Utilizzarla subito per accompagnare i vostri gelati e dessert, sicuramente stupirete tutti i vostri invitati.

Fonte: everydaypie.com

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in comunicazione e laureanda in giornalismo, sogna di potersi avvicinare sempre di più a questo mondo e scoprirne ogni suo aspetto