5 ricette dolci per accelerare il metabolismo

ricette dolci accelerare metabolismo

Peperoncini e spezie, cereali e fibre, broccoli, mele, frutta secca e arance, sono tutti alimenti che ci aiutano ad accelerare il metabolismo. Inserirli nella nostra dieta, in questo periodo dell'anno, servirà a perdere qualche chiletto e a farci sentire più attivi.

Per dimagrire dobbiamo abbandonare tutti gli zuccheri? Tutti i dolcetti che ci rendono felici? No. Anzi, alcuni dolci possono aiutarci ad accelerare il metabolismo. Attenzione però alle quantità! Se un pezzo di torta ci solleva il morale, una intera ci finisce dritta dritta sui fianchi! Ecco allora qualche ricetta (più o meno ipocalorica) che ci aiuterà a rendere più sopportabile la dieta pre-prova costume!

1. Torta di mele

Ingredienti:
150g di zucchero
200g di farina
100ml di olio
100ml di latte di soia
1 bustina di lievito per dolci
3 uova
5 mele
un cucchiaino di cannella

Procedura: Sbucciate le mele e tagliatele a fettine. Rompete le uova in una terrina e sbattetele con lo zucchero; aggiungete il latte e l'olio e mescolate. Setacciate sopra alla terrina la farina, il lievito e la cannella. Ora unite le mele. Imburrate e infarinate una tortiera, poi versate al suo interno il composto. Preriscaldate il forno a 170°, e cuocete la torta per quaranta minuti circa.

Le mele contengono fibre la cui rimozione provoca grande dispendio energetico; il latte di soia contiene calcio e, insieme alla cannella, aiuta ad accelerare i processi metabolici.

2. Yogurt di prugne e mandorle

Ingredienti:
100g di prugne
125g di yogurt magro
15g di mandorle

Procedura: per ridurre la concentrazione di zuccheri nelle prugne, mettetele a bagno per una notte. Snocciolatele e frullatele insieme allo yogurt. Aggiungere le mandorle tritate.

L'organismo, per consumare le proteine presenti nello yogurt, ha bisogno di molte energie; le prugne aiutano a regolare le attività intestinali e le mandorle, ricche di calcio, accelerano il metabolismo.

3. Frullato di papaia e limone

Ingredienti:
2 frutti di papaia
5-6 foglioline di menta
succo di un limone
8 cucchiai di succo di mela trasparente senza zucchero

Procedura: è molto semplice da preparare, infatti basta frullare tutti gli ingredienti insieme!

Per ottenere i migliori risultati possibili, questo frullato deve essere consumato una volta al giorno per un mese, a digiuno al mattino o fra i pasti.

Questi insieme di ingredienti sono un potente disintossicate, mentre la papaia da sola è in grado di riattivare il metabolismo.

4. Macedonia di agrumi e zenzero

Ingredienti:
5 pompelmi rosa
5 arance
5 mandaranci o clementine
2 cucchiai di miele
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
zenzero fresco grattugiato q.b.

Preparazione: Sbucciate tutti gli agrumi e tagliateli a spicchi o a fettine. Conservate in un pentolino il succo che si è formato e spremete bene tutti i resti. Unite il miele e lo zenzero in polvere, fate scaldare il tutto sul fuoco lento e poi versate questo sciroppo sugli agrumi. Lasciate raffreddare e mettete in frigorifero per almeno un paio d'ore perché deve essere servita bella fresca. Completate la macedonia con lo zenzero fresco grattugiato.

Un dessert veramente ipocalorico e ottimo per il nostro scopo: la vitamina C, presente negli agrumi, regola i picchi insulinici e favorisce lo smaltimento di grassi in eccesso.

5. Torta con spezie, erbe e cioccolato

Ingredienti:
150 g di farina di frumento tipo 00
100 g di burro o di margarina
80 g di cioccolato fondente
70 g di maizena
70 g di zucchero
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
latte
origano
maggiorana secca
pepe
cannella in polvere
zenzero
paprica

Preparazione: Tagliate in piccoli pezzi e ammorbidite con un cucchiaio la margarina o il burro, aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare con l'aiuto di una frusta. Quando il composto è omogeneo unite un pizzico di origano, di maggiorana, di pepe, di cannella, di zenzero e di paprica. Attente a non esagerare con l'origano e la maggiorana!

Incorporate i tuorli all'impasto, setacciate la farina e la maizena, quindi unite tutto continuando a mescolare. Aggiungete un po' di latte per ottenere un crema morbida. Completate con il lievito setacciato, il cioccolato ridotto in scaglie e gli albumi precedentemente montati a neve.

Versate l'impasto in una tortiera rivestita con carta da forno e cuocete per 30 minuti circa in forno a 180 °C, controllando la cottura con uno stuzzicadenti.

Le spezie svolgono un'azione stimolante del metabolismo e permettono di bruciare un gran numero di calorie.

Buon appetito!

Silvia Bellucci

 

Pin It