Israele, sono tre le diete che ripuliscono le arterie

dieta arteria carotide

Tre diete diverse sono in grado di "pulire" le arterie. Lo rivela uno studio condotto presso l'Università Ben Gurion, diretta dalla dottoressa Iris Shai e pubblicata su Circulation.

La ricerca israeliana ha preso in esame tre diversi regimi alimentari: la dieta mediterranea, con la presenza di molta frutta e molta verdura, carboidrati e olio d'oliva, una dieta povera di grassi e un'altra con pochi carboidrati. Il risultato finale è stato pressoché identico: tutte le diete hanno portato alla riduzione del 5% dell'arteria carotide.

Ma facciamo un passo indietro. Lo studio è stato svolto su 140 volontari, ai quali gli scienziati israeliani hanno proposto di seguire una delle tre diete per due anni. Rispetto al valore iniziale del volume della carotide, alla fine del regime alimentare controllato, i soggetti presentavano tutti una significativa riduzione del 5%, e quindi una diminuzione del rischio di aterosclerosi carotidea.

Come ha spiegato la dottoressa Shai che ha diretto lo studio: "È molto interessante che tre diete molto diverse diano lo stesso risultato, probabilmente questo è dovuto al fatto che tutte e tre le diete abbassano la pressione sanguigna. Lo studio ha dimostrato comunque che si possono ridurre le placche delle arterie anche senza pillole".

Quindi, secondo la ricercatrice, il merito sta nel fatto che in tutte e tre le diete vi era stata un'abbondanza di frutta e verdura, una riduzione dei grassi e il consumo di olio d'oliva. Tuttavia, l'importanza di tale indagine non si riduce solo alla possibilità di perdere peso, ma alla guarigione di alcune patologie. Come la stessa dottoressa Shai ha riferito "una volta che si aderisce ad una dieta equilibrata, anche se si verifica solo una moderata perdita di peso, se si segue con continuità nel tempo può causare la regressione dell'aterosclerosi".

Francesca Mancuso