Le fragole proteggono lo stomaco dall'alcol

immagine

Le irresistibili fragole, squisite e salutari, non smettono proprio di stupirci con le loro mille proprietà.

Le ultime sul prelibato frutto arrivano dall'Università di Barcellona che ci informa delle proprietà dell'estratto di fragole come scudo per lo stomaco, in particolare contro l'azione dell'alcol.

Lo studio coordinato dall'italiana Sara Tulipani ha investigato le proprietà antiossidanti contenute nelle fragole in favore dell'organismo umano.

La ricerca, pubblicata su Plos One, ha monitorato le reazioni di alcuni topi ai quali era stato somministrato alcol etilico: gli animali alimentati con una dieta a base di estratti di fragole per 10 giorni prima del consumo di alcol subiscono meno danni alla membrana mucosa dello stomaco, risultando così meno vulnerabile ai danni ossidativi provocati dall'alcol.

Il merito delle fragole sta in una doppia azione, spiega la nostra Tulipani ''Gli effetti positivi delle fragole sono legati non solo alla loro capacità antiossidanti e all'elevato contenuto di composti fenolici, gli antociani, ma anche al fatto che attivano le difese antiossidanti''.

Dunque, si potrebbe ipotizzare che un'integrazione con estratti di fragole potrebbe in futuro diventare una cura per rallentare la formazione di ulcere gastriche. A tal proposito precisa il dottor Maurizio Battino, uno degli esperti coinvolti: "Questo studio non è stato concepito come un modo di mitigare gli effetti dell'abuso di alcol, piuttosto come un modo di scoprire molecole nella membrana dello stomaco che proteggono contro gli effetti dannosi di diversi agenti".

Gli scienziati ipotizzano, dunque, che, in un futuro non molto lontano, l'estratto di fragole potrà tutelare lo stomaco non solo dall'alcol, ma anche contro i farmaci, le infezioni e le infiammazioni.

Insomma, fragole e champagne sembrerebbero molto più di un semplice abbinamento chic…

Manuela Marino