Pressione alta: il cioccolato aiuta a regolarla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pressione alta? Ci vuole un bel pezzo di cioccolata. A darci questa bella notizia sono alcuni ricercatori dell’Università di Adelaide, che, coordinati dalla dottoressa Karin Ried, hanno dimostrato come l’assunzione di un pezzetto di cioccolata sia un’abitudine salutare.

Niente farmaci, solo un quadratino di piacere al cacao per tenere a bada la pressione. Alcuni alimenti, e in primo luogo la cioccolata, infatti, contengono flavonoli, che aprono in maniera naturale i vasi sanguigni, facilitando il passaggio del sangue. Di conseguenza, la pressione si abbassa e la circolazione migliora.

Dallo studio sulle persone affette da ipertensione e “curate” col cioccolato, è emerso un calo della pressione arteriosa fino 5%. E per rendere l’idea dell’efficacia del cioccolato, gli studiosi precisano che “l’assunzione quotidiana di una certa misura di cioccolato ha un effetto sulla pressione arteriosa pari a trenta minuti di quotidiano moderato esercizio fisico, come un passeggiata o del nuoto.

Occorreranno ancora degli studi per saperne di più, ma intanto, ipertesi e non, possiamo concederci a cuor leggero un bel quadratino di cioccolata.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista “BMC Medicine“.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.