immagine

Diabulimia: donne diabetiche che dicono no all’insulina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Diabete più bulimia: un micidiale mix dal nome di “diabulimia“, un vero e proprio disturbo dell’alimentazione che colpisce le giovani donne diabetiche le quali, per perdere i chili di troppo, rinunciano alle necessarie iniezioni di insulina quotidiane. È l’allarme lanciato nel Regno Unito dai medici di Diabetes Uk.

Le punture possono portare a un aumento di peso soprattutto nei diabetici di recente diagnosi e ciò porta molte giovani tra i 15 e i 30 anni a rinunciare alla cura proprio per non ingrassare.

Un problema, quello della diabulima, che è diventato talmente diffuso in Gran Bretagna che l’associazione Diabetics with Eating Disorders (Diabetici con disturbi alimentari) ha avviato una campagna per il riconoscimento ufficiale della diabulimia come un problema di salute mentale, proprio come anoressia e bulimia.

Infine, dagli Stati Uniti il gruppo di sostegno Diabulemia Helpline spiega che le diabetiche di tipo 1 sono due volte e mezzo più a rischio di sviluppare un disturbo alimentare rispetto alle altre donne.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.