Dieta Dukan, ecco come perdere peso senza sacrifici

dieta dukan

L'estate è sempre più vicina, e con essa la resa dei conti della prova costume. Ed è per questo che la dieta è diventata l'argomento di conversazione con amici e colleghi. L'ultima trovata viene dalla Francia, e precisamente dal nutrizionista Pierre Dukan, che ha proposto una dieta "senza limiti".

Il sogno di tutti, forse. Il regime alimentare suggerito da Dukan prevede infatti diverse fasi, in ognuna delle quali si consumano solo un certo tipo di alimenti. Ad esempio, si parte con la prima fase nella quale si possono mangiare solo alimenti proteici, come la carne, il pesce e le uova. Successivamente, si aggiungono anche frutta e verdura e crusca.

Come ha spiegato Dukan, fondamentale diventa il fatto che ogni fase deve essere accompagnata da 2 elementi fondamentali, correlati ad una corretta attività fisica. Quest'ultima, a sua volta deve pian piano aumentare di intensità, partendo da 20 minuti di camminata al giorno. Anche i liquidi sono indispensabili: è necessario bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno.

Il vantaggio di questa dieta sta nel fatto che la fase iniziale dà subito buoni risultati e ciò serve a motivare chi la segue. In più, la fase finale garantisce la stabilizzazione del peso, con qualche accorgimento da adottare a vita per non riprendere i chili già persi.

Pubblicato sul libro “Non riesco a dimagrire” che in Francia ha riscosso un grande successo, tale metodo è il frutto di 30 anni di ricerche, e promette il dimagrimento senza alcun sacrificio. Proprio per questo, non tutti lo condividono. Per saperne di più, è possibile visitare il sito www.dietadukan.it dove è possibile richiedere la consulenza per calcolare la durata di ogni fase della dieta.

Francesca Mancuso

 

Pin It