caffe caffeina

Caffè elisir di lunga vita? Si ma quello greco!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sembra che ci sia un’isola greca di nome Ikaria dove gli abitanti sono particolarmente longevi. Qual è il loro segreto? Il caffè. A dimostrarlo è stato uno studio che a preso in esame gli abitanti di questo piccolo paradiso del mar Egeo scoprendo come mai vivevano più sani e più a lungo degli altri.

Ebbene ad Ikaria gli abitanti in media vivono più di novant’anni, per questo sono considerati tra i più longevi al mondo ma c’è di più, la maggior parte di loro, nonostante l’età avanzata, gode anche di buona salute!

È naturale che qualche scienziato puntasse i riflettori su questa piccola comunità (a Ikara risiedono solo 673 persone); a farlo sono stati i ricercatori della Facoltà di Medicina dell’Università di Atene che hanno selezionato tra gli isolani, in maniera del tutto casuale, 71 uomini e 71 donne di età superiore ai 65 anni.

Ai due gruppi sono state fatte analisi cliniche per il controllo di pressione, colesterolo, glicemia, ecc. e un esame specifico per valutare la funzione endoteliale (ovvero lo stato del tessuto che riveste la superficie interna dei vasi sanguigni e linfatici), il cui benessere è particolarmente influenzato dallo stile di vita della persona.

I risultati, pubblicati sulla rivista Vascular Medicine, sono stati i seguenti: l’87% dei partecipanti beveva il caffè greco bollito ed erano proprio loro a presentare una funzione endoteliale migliore rispetto a chi beveva altri tipi di caffè.

Mi dispiace dirvi che non avete il via libera a consumare più espressi durante la giornata: «Il caffè di tipo greco bollito, che è ricco di polifenoli e antiossidanti e contiene solo una moderata quantità di caffeina – ha spiegato il professor Gerasimos Siasos dell’UA – sembra offrire più benefici rispetto ad altre bevande al caffè».

Ma sarà davvero solo il caffè, non è che magari contribuisce anche l’aria di mare e il sole nonché una vita più rilassata?

Francesca Biagioli

Leggi anche:

Te’ verde e caffè per scongiurare il rischio di ictus

Caffe’: il consumo di caffeina puo’ essere letale?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin