Lo zenzero per combattere il diabete

zenzero diabete

Zenzero e diabete. Per molti è il giusto ingrediente per un piatto afrodisiaco, per altri è un ottimo rimedio naturale per aiutare la digestione o per combattere meteorismo e gonfiori addominali. Noi di wellMe lo abbiamo anche consigliato per combattere il raffreddore. Ecco lo zenzero o Zingiber officinale.

Ora uno studio dell'Università di Sidney, pubblicato sulla rivista Planta Medica, ha dimostrato come questa pianta possa aiutare a controllare addirittura i livelli di zuccheri nel sangue dei pazienti diabetici.

Secondo i ricercatori, coordinati da Basil Roufogalis, gli estratti di zenzero riescono ad aumentare la quantità di glucosio assorbita dai muscoli indipendentemente dal tasso di insulina nel sangue: "Questo processo – spiega Roufogalis – aiuta nella gestione degli elevati livelli di zucchero nel sangue che creano complicazioni a lungo termine nei pazienti diabetici e potrebbe consentire alle cellule di operare in modo indipendente dall'insulina".

Il farmaco estratto infatti è riuscito, finora soltanto in test di laboratorio, a far crescere il glucosio nei muscoli, una capacità che nei pazienti diabetici è resa difficoltosa dai livelli fuori controllo dell'insulina. Il merito sembrerebbe essere dei gingeroli, ovvero delle molecole che si trovano nel fiore dello zenzero.

Fabrizio Giona