Speciale look di Halloween (5): il make up di fate e diavolesse

halloween make up fate diavolesse

Carissime Halloween-addicted, avete già ricevuto il vostro invito per la festa? Vi state di certo preparando!

Noi, intanto, siamo all'ultima puntata del nostro speciale sul look da indossare per stupire e spaventare i vostri amici e conoscenti la sera del 31: dopo aver passato in rassegna i costumi da strega con relativi make up e nail art, vi abbiamo dato l'intrigante alternativa del look da diavolessa o da fata del bosco. Ora le rifiniture: perché il costume più bello si vede dai dettagli!

Per le diavolesse

Potete esagerare. Siate diaboliche, com'è giusto che sia! Halloween viene una sola volta e, dato che già vi siete dotate di corna, coda e tridente, perché non osare anche con il make up?

Anche in questo caso dovete puntare sul rosso e sul nero: come base, invece, utilizzate un fondotinta chiaro e una cipria ugualmente chiara e opaca; in questo modo il trucco sugli occhi e sulle labbra risalterà particolarmente forte, anche nella penombra della festa. Accompagnatelo con un blush color prugna e con un rossetto, ovviamente rosso fuoco, ravvivato da un lip gloss trasparente o tono su tono.

Gli occhi saranno il vostro pezzo forte: cominciate passando l'eyeliner nero tracciando una linea più spessa del solito, inarcando per bene alle estremità e sfumando. Sulla palpebra, un ombretto rosso che arrivi fino alle sopracciglia; poi sta alla vostra fantasia usare pennello e matita nera per disegnare intorno agli occhi, fino alle tempie, le forme più strane e gotiche che vi verranno in mente! Per concludere, le figlia cinte (ecco come applicare le ciglia finte), che siano tante, anche colorate, anche glitterate. Saranno fondamentali. Se avete le ciglia già belle folte di natura, dateci dentro con il mascara. Tutto chiaro? Se siete alle prime armi, aiutatevi con questo tutorial.

Le unghie da diavolessa sono a portata di mano: vi basterà fare un giro in qualsiasi negozio specifico per trovare quelle classiche, lunghissime, a punta, e ovviamente rosse; potete invece scegliere di dare un tocco personale alla nail art di Halloween prendendo uno smalto nero e disegnandovi con il pennellino delle figure a tema, o delle linee geometriche.

Per le fate del bosco

Siete più romantiche, è vero, ma non per questo meno appariscenti. La fata del bosco, prima di tutto, deve avere le orecchie a punta: cercatele in un negozio specializzato o sul web.

Per quanto riguarda la base, non vi consigliamo un incarnato roseo ma piuttosto sul giallo o sul verde (aiutatevi con qualche ombretto da passare con un pennello da cipria o un kabuki), arricchito, se potete, da una crema viso glitterata che renda il vostro viso particolarmente splendente.

Contornate ora gli occhi con una matita marrone scuro, e poi, con la stessa matita, allargatevi fino a disegnare una specie di farfalla, che vada fino alle tempie (in pratica, come fosse una maschera). Poi armatevi di pennellino e ombretto e colorate l'interno della forma con un ombretto verde scuro sfumato col dorato. Labbra rosse, fard color mattone, tanto mascara. E il gioco è fatto! Non dimenticate di mettere qualche spilla in tema nei capelli (magari a forma di foglia!).

Sulle unghie sarebbe ideale una nail art sfiziosa sui toni del verde, del giallo, del marrone o dell'arancio: o magari mischiateli tutti e ispiratevi alla natura, come in questo esempio.

Ci fate sapere quale look avete scelto e quanto successo avete riscosso? Intanto, vi auguriamo buon divertimento! Sarete le più belle della festa!

Marina Piconese

 

Pin It