Rientro dalle vacanze: ecco il make up più adatto

use neutral colours

L'estate sta finendo, e con essa anche la nostra abbronzatura, che tanto ci donava. Ma non disperiamo. Un make up fresco ed estivo potrà aiutarci a sembrare ancora rilassate e in vacanza.

La soluzione più efficace sotto tutti i punti di vista (oltre che tremendamente modaiola!) è quella del nude look: un vero e proprio “trucco-non-trucco”, che c’è ma non si vede e rende l’incarnato impeccabile.

Lasciate perdere il fondotinta, che cola facilmente alle alte temperature che ancora persistono, e preferite piuttosto una cipria setosa o, meglio ancora, una polvere illuminante: dona un effetto brillante e trasparente al tempo stesso. Per il fard sono ottime le tonalità del rosa confetto, da applicare sugli zigomi e al centro del viso. Il rosa e il bianco sono da adottare anche per gli ombretti, alternativamente a polveri dorate.

Assolutamente vietati i tratti aggressivi di matita nera o eyeliner: il trucco naturale concede al massimo qualche tocco di matita marrone, da sfumare poi leggermente con le dita o con l’aiuto di un pennellino. Per ingrandire gli occhi piccoli è ok, inoltre, la matita bianca da passare al bordo delle ciglia inferiori.

Questo make up oltre ad essere stato una scelta vincente in spiaggia, ottima per esaltare l’abbronzatura la sera, è anche la soluzione più elegante da utilizzare durante le prime settimane di settembre per il rientro in ufficio: sarete ancora abbronzate e non avrete bisogno di mascherare le occhiaie e “darvi un tono” con colori troppo vivaci o creme dalla consistenza grassa, che vi saranno più utili con l’arrivo del primo freddo.

Chiara Casablanca