Aumento del seno senza protesi? È possibile!

aumento seno senza protesi

Se bere un bicchiere di birra non ti è bastato ad avere un taglia in più di seno e se non sei totalmente sicura di affidarti alla mastoplastica additiva per rendere più vigoroso il tuo décolleté, ecco una nuova tecnica che fa al caso tuo.

Si chiama lipostruttura della mammella e permette di rimodellare il seno utilizzando il proprio grasso corporeo.

Come funziona?

Il procedimento è abbastanza semplice: il chirurgo asporta il grasso in eccesso dai tuoi fianchi o glutei, lo sottopone ad un processo di centrifugazione e infine lo inietta nel seno. Per completare però in modo definitivo il processo di riempimento saranno necessarie più sedute. Solo dopo circa un anno l'aumento di volume sarà stabile e soprattutto naturale.

Una tecnica rivoluzionaria - presentata in Brasile durante il 48° Congresso di Chirurgia Plastica – che, come spiega il dottor Alfredo Borriello, dirigente dell'unità operativa di chirurgia plastica dell'Ospedale dei Pellegrini di Napoli, "permette di curare molte problematiche del seno e di migliorarne visibilmente l'aspetto". Il tutto eliminando totalmente la possibilità di rigetto connesso all'utilizzo delle sostanze artificiali e il rischio di sottoporre la paziente ad ulteriori interventi per il cambio di protesi.

Insomma un ottimo modo per piacersi ed appagare il proprio ego ma soprattutto per restare naturale!

Fabrizio Giona