Matrimonio: 5 semplici modi per ottenere una pelle stupenda

 

pelle stupenda

State organizzando il matrimonio e morite dalla voglia di conoscere tutti i segreti per avere una pelle favolosa in vista del grande "sì"? Allora non dovete assolutamente preoccuparvi! Doris Gray, dermatologo del famoso brand di cosmetici "Neutrogena" e di tantissime superstar internazionali, ha studiato a fondo per riuscire a elaborare la skincare routine più adatta ai ritmi quotidiani delle future sposine.

Spesso, infatti, prese dall'euforia di organizzare un matrimonio da sogno, le donne finiscono per sovraccaricarsi di impegni e di riunioni, dimenticando quasi sempre di ritagliare qualche minuto da dedicare alla loro cura personale.
Per questo Doris Gray ha avuto la brillante idea di stilare un semplice programma di 5 passi che sfrutta le proprietà rigenerative del sonno. Il famoso "pisolino di bellezza", quindi, non è affatto un mito: durante la notte e nei momenti di riposo la pelle del viso lavora intensamente per creare nuove cellule e per riparare a qualsiasi tipo di danno o di imperfezione.
Ci sono, però, alcuni piccoli accorgimenti che potreste mettere in atto ogni sera prima di andare a dormire e che velocizzerebbero di molto il processo. Impazienti di scoprirli? Leggete i 5 dogmi del brillante dermatologo!
1. Andate a letto con un viso pulito: dormire mentre si è ancora impiastricciate di trucco è estremamente dannoso per la pelle. Non soltanto è causa della maggior parte delle imperfezioni cutanee, ma è anche uno dei motivi principali che incrementa la nascita delle rughe. Anche se siete stanchissime dovete assolutamente farvi forza e trovare quei 2 minuti che vi permetteranno di struccarvi e di andare a letto senza rimorsi. Per quelle sere in cui siete troppo pigre o troppo distrutte per farlo, però, vi permettiamo di utilizzare delle comode salviette struccanti in modo da eliminare almeno la parte superficiale del trucco e dello sporco.
2. Stilate un programma di 5 passi: è importante elaborare la propria skincare routine e seguirla religiosamente ogni sera, specialmente in vista del matrimonio! Il dottor Doris consiglia di iniziare pulendo accuratamente il volto e applicando poi un tonico che sia adatto al vostro tipo di pelle. Dopo questo, bisogna applicare un siero anti-età e un apposito trattamento riparatore notturno. Infine, terminate massaggiando il viso con una buona crema ad alta idratazione fino a completo assorbimento.
3. Controllate la lista degli ingredienti: se volete una pelle ultra-morbida cercate un siero antietà che contenga il retinolo tra i suoi ingredienti. Questa sostanza, infatti, velocizza il ciclo di sostituzione cellulare rendendo la pelle più luminosa e morbida, e diminuendo la visibilità delle rughe d'espressione. Il retinolo, comunque, potrebbe causare delle irritazioni; nei casi in cui la vostra pelle cominci a presentare bruciori o rossori, diminuite la dose da applicare. Altri grandi alleati della bellezza sono i peptidi, i quali riforniscono la pelle di collagene e di antiossidanti, facendola sembrare più ferma, giovane e compatta.
4. Settate quelle 8 ore: potreste pensare di avere abbastanza energia per affrontare la giornata anche dormendo soltanto 6 ore, ma la vostra pelle non è d'accordo. Per avere un aspetto fresco e riposato ogni mattina è essenziale dormire almeno 8 ore ogni notte. Cercate di organizzare gli impegni in modo da avere sempre la possibilità di dare il giusto riposo al vostro corpo e vedrete subito i primi risultati. Non provate ad imbrogliare andando a letto presto e portando il cellulare con voi per controllare Facebook o la pagina di Instagram: finirete per addormentarvi tardi lo stesso. La luce proveniente dal telefono, infatti, è in grado di inibire la produzione di melatonina, l'ormone che induce il corpo ad addormentarsi. È molto meglio spegnere tutti i dispositivi elettronici e dedicarvi alcuni minuti di pace allontanando la mente dallo stress giornaliero. Naturalmente, vi proibiamo di pensare al matrimonio in questi momenti!
5. Amate il vostro corpo: come abbiamo già detto, la pelle lavora di notte per mettere riparo a tutti i danni che il giorno le procura. Per ottimizzare i tempi è opportuno seguire alcuni accorgimenti che proteggono la pelle durante la giornata. Lo stress emozionale, l'inquinamento, il fumo e la poca idratazione sono tutti fattori che mettono a dura prova la salute della pelle, ma è l'esposizione al sole a causare i danni maggiori. Il sole è la prima ragione dell'invecchiamento cutaneo e della comparsa delle rughe, ed è quindi fondamentale utilizzare una buona protezione solare ogni giorno. Anche in inverno e quando il tempo è piovoso o nuvoloso, bisogna applicare una piccola dose di lozione sulla pelle per proteggerla dai pericolosi raggi UV che la colpiscono comunque.
Quindi, care donzelle, non c'è bisogno di disperarsi se non sapete sfoggiare un volto brillante, luminoso e senza imperfezioni il giorno del matrimonio: basta seguire le semplici e poche indicazioni del dottor Gray!

Fonte: Brides