Allergia alle punture di insetti: ecco cosa fare

allergia punture insetti

Allergia alle punture di insetti, come comportarsi? A seguito di una puntura di insetti, nei soggetti più sensibili, sia adulti che bambini, è possibile che si scateni una reazione allergica in modo improvviso. Il problema si accentua in estate, per via della maggiore quantità di tempo trascorso all'aria aperta.

L'entità della reazione allergica può variare da persona a persona. In alcuni casi può essere sufficiente applicare una pomata sulla zona interessata, oppure assumere un antistaminico. Nelle situazioni più gravi può presentarsi il rischio di anafilassi. Lo shock anafilattico richiede un pronto ed adeguato intervento, che può salvare la vita della persona allergica.

Secondo quanto dichiarato da parte di Susanna Esposito, presidente della Società italiana di infettivologia pediatrica, il manifestarsi di una reazione allergica da punture di insetti deve essere tenuto presente per evitare rischi analoghi in futuro. Gli insetti che possono essere responsabili di punture seguite da manifestazioni allergiche sono soprattutto api, vespe, tafani, zecche e formiche.

Tra i sintomi dell'allergia alle punture di insetti troviamo: arrossamento, gonfiore e dolore nella zona della puntura, febbre e sensazione di malessere. Si tratta di sintomi lievi, per i quali i medici consigliano di applicare una pomata antistaminica e di assumere un medicinale per abbassare la febbre. Nei casi più gravi, possono presentarsi orticaria e angioedema, da risolvere ricorrendo a farmaci antistaminici o cortisonici, seguendo le indicazioni del medico.

Quando la reazione allergica è molto seria, vi è il rischio di anafilassi, che può essere associata ad abbassamento della pressione, disturbi respiratori e fastidi a livello dell'apparato digerente, come coliche o diarrea. In questi casi potrebbe essere fondamentale agire con un'iniezione di adrenalina e con la somministrazione di ossigeno e fluidi. Gli esperti consigliano infine di sottoporsi ad esami specifici per identificare l'allergene responsabile della reazione avversa.

Marta Albè

Leggi anche:

- Punture d'insetto: tutti i rimedi e le cure più efficaci
- Allergie da imenotteri: cosa fare in caso di puntura di insetto contro le allergie