immagine

Globulandia, la mostra che ci spiega il nostro sangue

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una mostra itinerante per scoprire di che sangue siamo fatti. È “Globulandia – un’avventura in rosso“, organizzata dal Centro Nazionale Sangue (Cns) in collaborazione con la rete italiana delle Città Sane – riconosciuta dall’Organizzazione Mondale della Sanità – allo scopo di far conoscere ai ragazzi il sangue e il valore delle donazioni.

“In particolare questo vale per le nuove generazioni – ha spiegato il ministro della Salute Renato Balduzzi – la percentuale di giovani sul totale dei donatori nel 2011 si attesta al 33,31%, un numero troppo basso se si considerano in prospettiva i dati sull’invecchiamento della popolazione“.

La mostra partirà il 10 ottobre da Modena e toccherà poi Genova in occasione del Festival della Scienza, Udine, Massa, Padova, Milano, Torino e Foggia.

I ragazzi viaggeranno attraverso un vaso sanguigno scoprendo meglio l’importanza del sangue per il benessere dell’organismo. In più leggeranno schede realizzate sotto la supervisione scientifica della Società italiana di medicina trasfusionale e immunoematologia (Simti) e approfondiranno gli argomenti con medici, studenti universitari delle facoltà di Medicina e volontari delle associazioni.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Seguici su Facebook