immagine

Keep32, la molecola che elimina i batteri della carie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Igiene orale: una molecola che uccide il batterio responsabile della carie è stata scovata dai ricercatori americani della Yale University in collaborazione con l’Università di Santiago del Cile.

Si tratta della Keep 32, molecola giustappunto brevettata in grado di eliminare lo Streptococcus mutans, il batterio che metabolizza lo zucchero in acido lattico e dissolve così lo smalto dei denti.

Il nome Keep 32 nasce dal fatto che la molecola è capace di mantenere la salute di tutti e 32 i denti. “Siamo in attesa di un via libera per i trial clinici. La molecola – concludono gli inventori del sistema – è molto versatile, e potrebbe essere aggiunta a dentifrici, colluttorii, gomme da masticare e perché no, perfino dolci“.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.