Se il secondo parto è un cesareo meno rischi per mamma e pupo

immagine

Tentare un parto naturale dopo un cesareo potrebbe essere pericoloso.

Lo dicono gli studiosi australiani del Centro di ricerca sulla salute della donna e del bambino dell'Università di Adelaide che hanno preso in esame più di 2300 donne pronte al secondo parto dopo un primo cesareo in 14 ospedali d'Australia.

Due i gruppi: metà avevano scelto il parto naturale, le altre l'intervento chirurgico. Se tra le prime, solo il 57% ha potuto concludere il parto naturalmente, tra quelle che avevano scelto il cesareo si è registrato un tasso inferiore di complicazioni, con rischio di morte o di gravi complicazioni dello 0,9% contro il 2,4%.

 

Primo nel suo genere, lo studio australiano "aiuterà le donne, i medici e legislatori sanitari a sviluppare servizi di consulenza e a prendere decisioni sulla cura di donne che hanno già avuto un parto cesareo", conclude Caroline Crowther, autrice della ricerca pubblicata sulla rivista Usa PLoS ONE della Public Library of Science.

LEGGI ANCHE: IL PARTO CESAREO È SEMPRE NECESSARIO?