Allenamento HIIT

©eduardgoricev/canva

Allenamento HIIT: quanto tempo ci vuole per vedere i risultati?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Conoscevi l’allenamento HIIT, che sta per “allenamento ad intervalli ad alta intensità”? Si tratta di un metodo di allenamento molto popolare quando si cerca di massimizzare l’efficienza dell’allenamento, migliorare la forma cardiovascolare e perdere peso.

Se stai cercando una tipologia di allenamento per perdere peso più velocemente, l’allenamento HIIT fa al caso tuo.

Ma quanto tempo occorre per vedere già i primi risultati? Vediamolo insieme.

Leggi anche: 6 motivi per i quali non si migliora nell’allenamento

Cos’è l’allenamento HIIT

Prima di determinare stime accurate su quanto tempo ci vorrà per i risultati HIIT, è necessario comprendere appieno i meccanismi alla base di questa tipologia di allenamento.

Secondo alcuni studi, l’allenamento l’HIIT è un metodo efficiente in termini di tempo per aumentare la forma cardiovascolare, il massimo volume di ossigeno consumato e la soglia anaerobica. Inoltre, sarebbe un ottimo modo  per ridurre il grasso corporeo più velocemente.

Questo perché, l’alta intensità dell’allenamento permetterebbe un maggiore quantitativo di calorie bruciate in meno o nello stesso tempo, rispetto alle forme più tradizionali di allenamento.

Dunque, aumentando l’efficienza dell’allenamento e migliorando la forma cardiovascolare, l’allenamento HIIT potrebbe essere quello più efficace nel ridurre il grasso corporeo.

Quando si ottengono i primi risultati

Alcune persone potrebbero erroneamente pensare che l’allenamento ad alta intensità significhi allenarsi di meno e ottenere maggiori risultati.

Purtroppo, anche se i tuoi allenamenti sono intensi, ciò non vuol dire che tu non debba attenzionare la tua dieta o il tuo stile di vita, ossia i principali fattori che contribuiscono al tuo peso o alla mancanza di forma fisica.

I primi risultati si potrebbero avere dopo 30 giorni di HIIT, infatti potresti notare una differenza sia nelle prestazioni fisiche che potenzialmente nella composizione corporea. A livello di perdita di peso, potresti perdere circa 1-2 kg a settimana.

Si consiglia però di non perdere troppo peso velocemente, poiché si potrebbero perdere anche i muscoli insieme al grasso.

Dopo 90 giorni di HIIT, noterai miglioramenti nella frequenza cardiaca a riposo, un aumento delle prestazioni fisiche e un miglioramento della pressione sanguigna, nonché potresti perdere circa 4-6 kg di peso.

Conclusioni

L’utilizzo corretto dell’allenamento HIIT consentirà di essere più efficienti in termini di tempo e persino di accelerare il processo della perdita di peso, tuttavia ciò richiederà più intensità e sforzo rispetto ai programmi di allenamento più tradizionali.

Se non sei disposto ad seguire una dieta e uno stile di vita sano, attieniti a un programma di allenamento che incorpora l’allenamento con i pesi e piccole sessioni di HIIT, ma aspettati dei risultati limitati.

Fonte: Fitbod

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in sociologia e studentessa in media, comunicazione digitale e giornalismo. Curiosa e creativa, le sue passioni sono la scrittura, gli animali e il buon cibo. La sua lingua madre è il dialetto siciliano.
Seguici su Facebook