Olio 31: proprietà, usi e benefici di un prodotto naturale “miracoloso”

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Esiste un prodotto naturale quasi “miracoloso”, dalle proprietà benefiche sorprendenti, che sarebbe bene tenere sempre in casa: l’olio 31. Si tratta di una miscela di oli essenziali provenienti, appunto, da trentuno erbe officinali. Quest’olio ha un profumo molto intenso, dato dal mix di piante di vario tipo.

Tra le erbe officinali più utilizzate nell’olio 31 vi sono: menta piperita, timo, rosmarino, melissa, eucalipto, salvia, limone, finocchio, cumino, anice, lavanda, arancio e tea tree oil. Questo potente olio segue un’antica formulazione svizzera, ma in commercio ce ne sono diversi e si differenziano per la presenza o meno di alcune piante.

L’olio 31, grazie alla sua variegata composizione, si rivela un rimedio naturale molto utile e versatile. Ha proprietà antibatteriche, diuretiche, digestive, antidolorifiche e non solo. Scopriamo, quindi, quando usarlo e quali sono i suoi numerosi benefici, senza tralasciare le controindicazioni.

Olio 31: proprietà e usi terapeutici

Come anticipato, l’olio 31 è un vero concentrato di proprietà benefiche. Ecco in quali casi ci può essere d’aiuto:

Raffreddore e tosse

Questo prezioso olio è dotato di proprietà balsamiche, espettoranti e fluidificanti utili in caso di raffreddore e tosse grassa. Ad esempio, può essere adoperato per fare i suffumigi, versando qualche goccia di olio nell’acqua calda di una pentola o di una bacinella.

Problemi muscolari e alle articolazioni

Molte persone lo utilizzano anche per scogliere contratture e alleviare i fastidi muscolari e articolari, ad esempio al tratto cervicale. Infatti, ha un potere antinfiammatorio e antidolorifico.

Mal di testa

L’0lio 31 è utilizzato anche per ridurre il mal di testa; per avere un effetto calmante si può effettuare un leggero massaggio sulle tempie e sulla fronte con qualche goccia di prodotto.

Difficoltà digestive e stitichezza

Quest’olio ha pure proprietà anti spasmodiche, da sfruttare ad esempio massaggiando l’addome in caso di crampi. Si può beneficiare di questo prodotto naturale anche in presenza di problemi digestivi o stitichezza, effettuando un massaggio sulla pancia con qualche goccia di olio.

Stanchezza e stress

Tra i numerosi benefici che offre non si possono non menzionare i suoi poteri energizzanti e tonificanti sia sul corpo che sull’umore. Dopo una giornata intensa e stressante o dopo la palestra, ci si può rilassare e trovare l’energia che ci serve con un bagno rilassante con alcune gocce di olio 31.

Pelle secca, smagliature e acne

L’olio 31 è un prodotto naturale adatto a chi vuole migliorare la propria pelle. Grazie alla presenza di ingredienti come il tea tree oil, aiuta ad idratarla e purificarla. Rappresenta un rimedio naturale per attenuare l’acne e la comparsa di brufoli. Come? Basta applicare qualche goccia su un batuffolo di cotone da passare sul viso. Può essere utilizzato anche se si ha la pelle secca, per contrastare le smagliature e subito dopo la depilazione per lenire le irritazioni.

Caduta di capelli

Oltre ad essere un valido alleato contro la forfora, l’olio 31 viene usato per ridare vitalità ai capelli sfibrati e fragili e aiuta prevenirne la caduta. Può essere adoperato versando semplicemente qualche goccia di olio nello shampoo.

Olio 31: controindicazioni

Anche i prodotti naturali al 100% possono avere delle controindicazioni. Nel caso dell’olio 31 bisogna seguire alcune accortezze:

  • Non va mai applicato su ferite aperte o puro sulle mucose.
  • Se lo usate per la prima volta fate prima una prova su un punto per vedere gli effetti, visto che può scatenare reazioni allergiche nei soggetti predisposti.
  • Non può essere ingerito (non è adatto ad uso interno): si tratta infatti di un prodotto per solo uso esterno che va usato a piccole dosi e senza esagerare, essendo molto concentrato.
  • Non è indicato per bambini piccoli e donne in gravidanza o allattamento.
  • Dopo averlo utilizzato, lavarsi sempre bene le mani in quanto il prodotto è irritante per gli occhi.
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Siciliana nata tra le pendici dell’Etna e il mare, ma trapiantata a Roma da qualche anno. Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo, è appassionata al mondo del benessere e del bio. Estremamente curiosa, ama scrivere, conoscere nuove storie e osservare il mondo, soprattutto attraverso le lenti di una macchina fotografica.