In tessuto o in argilla? La maschera viso è Biofficina Toscana

maschere biofficina toscana

Avere un viso ben curato e ben pulito ci fa sentire bene con noi stessi. Da Biofficina Toscana arriva una selezione di maschere per coccolare e curare la nostra pelle: la soluzione ai nostri problemi di detersione e purificazione quotidiana.

Pelli delicate, irritate, impure e grasse, secche? Nessun problema! Biofficina Toscana ha pensato alle esigenze di tutti i i tipi di pelle e ai diversi bisogni quotidiani. Seguendo le ultime tendenze in materia cosmetica propone sei maschere viso, tre in argilla e tre in tessuto di cellulosa di origine naturale e biodegradabile per purificare, illuminare o lenire la pelle.

È possibile scegliere quindi tra maschere viso in argilla detossinanti e in tessuto di cellulosa naturale e idratanti. Ovviamente la loro formula è realizzata attraverso materie prime bio toscane: mucillagini di malva, frutti rossi ed elicriso bio dell'Isola d'Elba.

Quale scegliere e come utilizzarle

maschere biofficina toscana 2

Le maschere in argilla detox

Le versioni in argilla, in tre colorazioni differenti, hanno una consistenza cremosa e confortevole, grazie alla presenza di sostanze emollienti. La loro speciale formula non secca la pelle e la presenza di minerali micronutrienti assicura un effetto detossinante per una pelle pulita, sana e levigata.

  1. La versione in argilla viola detox illuminante, alle mucillagini di malva biologica toscana, è indicata per le pelli delicate e sensibili,
  2. la maschera in argilla ora detox, con elicriso bio dell'isola d'Elba, è consigliata per pelli miste, grasse e con imperfezioni,
  3. la maschera in argilla nera detox Illuminante, con frutti rossi, è utile per le pelli mature e per chi vuole restituire elasticità e tono alla pelle spenta.

Le maschere in argilla presentano una particolarità, possono essere applicate singolarmente su tutto il viso o combinate tra loro per un uso multimasking, cioè è possibile utilizzare un tipo di maschera diversa per ogni zona del viso a seconda dell'effetto desiderato e delle esigenze della zona viso in questione.

Il multimasking: come funziona

È necessario applicare diversi tipi di maschera su diverse parti viso, per dare ad ogni zona il prodotto di cui ha bisogno, a seconda delle esigenze del momento. Non esistono regole, con il multimasking siamo noi a scegliere cosa è meglio per la nostra pelle!

Le combinazioni possibili sono tante, per questo abbiamo pensato ad alcuni spunti per iniziare, anche se il multimasking è davvero semplice, basta osservare la nostra pelle, chiederci di cosa ha bisogno e applicare in quella zona il prodotto più adatto.

Qui di seguito nella foto potete vedere le possibili applicazioni

multimasking biofficina toscana

Le maschere in tessuto naturale

Le maschere in cellulosa naturale sono un concentrato di nutrimento per la pelle grazie alle sostanze emollienti e antiossidanti di cui sono imbevute. L'idratazione prolungata della pelle è infatti garantita dalla quantità generosa di acido ialuronico per un trattamento intensivo.

  1. La maschera in tessuto idratante illuminante, con Rubiox® (estratto di frutti rossi toscani), è l'ideale per illuminare una pelle spenta e stanca,
  2. la maschera in tessuto idratante lenitiva per i visi più sensibili dona una sensazione di freschezza alla pelle,
  3. infine la maschera in tessuto idratante purificante uniforma ed equilibra la pelle segnata da imperfezioni dovute a una cute mista o grassa.

Le maschere si applicano sulla pelle pulita e si tengono in posa per circa 10-15 minuti. Trascorso il tempo di posa l'argilla si risciacqua con facilità con le mani o con una spugnetta, mentre la maschera in tessuto si può rimuovere senza bisogno di risciacquare. La sensazione che vi lascerà sulla pelle vi sorprenderà!

Le abbiamo provate per voi

maschere argilla biofficina toscana 3

Una maschera per il viso oltre ad essere utile per la salute della nostra pelle, è anche un momento per prenderci cure di noi stesse, una coccola, un momento per dirci che ci vogliamo bene. Abbiamo applicato anche noi le maschere di Biofficina Toscana, ed il risultato è stato sorprendente. Prima di tutto vorremmo sottolineare la praticità e comodità delle confezioni delle maschere all'argilla: ognuna dotata di microtappo, per cui una soluzione perfetta ed antispreco. A dispetto del colore queste maschere sono profumatissime e facilissime da applicare, inoltre dal risciacquo in poi la sensazione è quella di avere una pelle luminosa, morbida, vellutata ed elastica, sensazione che persiste per giorni.

Quindi non resta che provarle per assicurarsi una pelle rigenerata.