Belle senza trucco in 5 mosse

bella senza trucco

Moira Orfei docet: certe volte, è meglio non esagerare col make up. Certo, ci fa belle: e infatti serve proprio per farci belle, non per cambiarci i connotati!

La parola d’ordine è valorizzare, non “mascherarsi”. Ecco perché si può essere belle anche senza trucco, o meglio, con molto meno trucco, più leggero, più armonioso: perché a volte “meno è meglio”, e oltretutto saremo pronte in men che non si dica. Il giusto fondotinta, un illuminante o un blush, un gloss e una linea di matita saranno sufficienti.

Detto questo, però, ci sono altri dettagli di bellezza che non vanno trascurati, perché non è solo dal make up che si riconosce la vera donna, ma dalla cura che pone in ogni gesto, in ogni accessorio. Perciò niente trucco sparato se poi indossate ancora il maglione del liceo, e niente vestito paillettato se avete ancora la pelle lucida del risveglio. Equilibrio, ci vuole equilibrio!

Ecco quello che dovete fare per essere sempre le donne giuste nel posto giusto, anche senza trucco.

Primo: più colore nell'armadio

E non solo perché è scoppiata la primavera. Se siete di carnagione e occhi chiari, vestitevi di blu o di verde, e risalterete alla grande. Se siete more in tutto e per tutto, andate sui toni del rosso e del fucsia, e vedrete che effetto!

Secondo: curate le sopracciglia

Che non significa “restringetele a una linea invisibile” oppure “dategli la forma dell’Arc de Triomphe”. Ricordatevi che la semplicità paga sempre, e se siete nate con quella forma, vuol dire che quella è la forma giusta per il vostro viso. Non vi resta che seguirla, togliendo il superfluo, e infoltire e uniformare il colore (se avete sopracciglia un po’ rade) usando le apposite matite o anche un ombretto dello stesso colore, applicato con un pennellino sottile. Per controllare la correttezza geometrica del vostro arco, prendete una matita e mettetela perpendicolare alla fine della vostra pupilla: dovrà coincidere col punto più alto del sopracciglio.

Terzo: idratate, idratate, idratate

La pelle secca ci dà, inevitabilmente, un aspetto vecchio e sbattuto. Aiutatevi con antiossidanti, vitamina C e con la giusta alimentazione, se necessario: ma tenete la pelle fresca più che potete, e farà molto di più di un costoso fondotinta. Un trucco per migliorare l’effetto della crema è quello di applicarla direttamente sulla pelle ancora umida, subito dopo aver lavato il viso. Se avete passato una nottataccia, rimediate, al risveglio, con uno spray rinfrescante per il viso, per un effetto immediatamente più brillante. La sera seguente, poi, ricordatevi di applicare una crema al retinolo per la notte, e andrà sempre meglio.

Quarto: scopritevi un po’

Ma sempre quanto basta, niente velinismi. Non esagerate con dolce vita e pantaloni, sappiate concedervi una bella gonna quando ci vuole, e anche qualche bel top o una maglietta con scollo a “v”, che vi renderà decisamente più slanciate. E non c’è niente di più femminile di un bel decolleté.

Quinto: curvate sempre le ciglia

Perché, anche senza trucco, lo sguardo dev'essere intenso, e sempre sveglio. Potete usare il classico piegaciglia (che stringe le ciglia dalla base per almeno dieci secondi), o, per le più fortunate, è sufficiente il pettinino apposito. L’importante è assicurarsi, prima di farlo, che le ciglia siano asciutte, pulite e senza residui di mascara, altrimenti potreste sentire qualche dolorino.

Marina Piconese