Pelle anziani: acido ialuronico per rigenerare l'epidermide

immagine

Acido ialuronico a 70 anni per rigenerare l'epidermide: secondo uno studio della University of Michigan Medical School sulla pelle degli anziani i filler a base di acido ialuronico sarebbero in grado di ringiovanire l'epidermide rimettendo in moto la produzione di collagene.

Lo studio è stato condotto su 21 soggetti con più di 70 anni che sono sottoposti a iniezioni di acido ialuronico, che in genere si utilizza per riempire le rughe. Dopo quattro mesi i fibroblasti, le cellule che producono collagene e fibre elastiche, hanno ricominciato a produrre proprio il collagene. In questo modo, tutto lo strato di pelle ha ripreso spessore diventando più elastico e formando anche nuovi capillari sanguigni per nutrire le cellule stesse.

Tutto ciò sarebbe dovuto all compressione meccanica che segue all'iniezione e che riavvia le cellule nel vero senso della parola.

Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology.

LEGGI ANCHE: FILLER, LA NORMATIVA ITALIANA