Criopass terapia, via le rughe da viso e decolletè

immagine

Se lo specchio, anche dal fiore dei vostri “enta” o “anta”, vi restituisce un’immagine che non vi piace, provate con la criopass terapia. È la novità antiaging dell’estate, che permette di eliminare le piccole rughe o gli inestestismi del viso senza ricorrere ai temutissimi aghi o, peggio ancora, al bisturi.

Dal Centro Medico “Turati” di Milano, il direttore sanitario, la dottoressa Sofia Zafiropoulou, ci spiega che sono sufficienti già poche sedute, da tre a cinque, per ottenere risultati più che soddisfacenti.

Ma in cosa consiste la criopass terapia? "Da diversi anni – spiega la Zafiropoulou – la biostimolazione è una delle terapie più affermate per contrastare l’invecchiamento cutaneo. La criopass terapia fa un passo avanti: riattiva non solamente fibroblasti, ovvero le cellule responsabili della produzione di collagene, ma anche elastina e glicosamminoglicani, permettendo così di ottenere un ricompattamento della pelle".

Possono essere trattati viso, collo ed anche il decolleté, per di più senza l’utilizzo degli aghi, perché i principi attivi della terapia, conservati ad una temperatura di 18 gradi sotto zero, vengono veicolati semplicemente attraverso la luce laser, che provoca un’eccitazione controllata della cute senza danneggiarne le molecole.

Dopo la fase “iniettiva” c’è quella “propulsiva”: con un secondo dispositivo laser, si determina una diffusione del principio attivo alla profondità programmata nei tessuti da trattare. Si stimolano così i fibroblasti e si forniscono i principi necessari alla cellula per costruire collagene, elastina e glicosaminoglicati.

La criopass terapia non ha effetti collaterali, non richiede grandi tempi di recupero e può essere fatta in qualsiasi periodo dell’anno, ma prevenire in vista dell’estate è una mossa intelligente: perché, tra i fattori di invecchiamento delle pelle, brilla sempre in primo piano l’esposizione ai raggi solari. Gli altri fattori sono la riduzione della produzione di collagene, i cambiamenti ormonali, ma anche lo stile di vita, "come un’alimentazione povera di vitamine, il fumo, l’alcool e l’inquinamento ambientale", ricorda la dottoressa Zafiropoulou.

Il trattamento viso con criopass terapia costa 180 euro a seduta. Non prevede solamente l’utilizzo del macchinario, ma anche una serie di trattamenti dedicati alla pelle del viso.

Marina Piconese