Come nutrire la pelle durante l'estate

nutrire pelle estate

L'estate è la stagione del divertimento e del sole, ma è anche il periodo dell'anno in cui la nostra pelle si trova maggiormente sotto stress, questo perché viene aggredita da agenti esterni, in particolar modo dai raggi UV. Per questo motivo non bisogna farsi trovare impreparati ed avere tanti piccoli accorgimenti al fine di preservare la nostra pelle e mantenerla sana e bella.

Per combattere lo "stress da sole" basta affidarsi ad alcuni micronutrienti che sono alleati sia della nostra pelle che di unghie e capelli, non va dimenticato che anche loro sono molto sotto stress d'estate!

Tra gli amici della pelle troviamo numerose vitamine e minerali, dalla vitamina A allo zinco, ma la più importante di tutte è la vitamina A che dona alla nostra pelle tantissimi benefici, ad esempio favorisce il processo di sintesi di tutti i mucopolisaccaridi presenti nella cute e nella sottocute, ritarda la formazione di rughe, neutralizza l'azione dei radicali liberi che accelerano il processo di invecchiamento della nostra pelle.

Oltre alla vitamina A. hanno un'importanza rilevante anche i carotenoidi che svolgono un'azione antiossidante e donano alla nostra pelle un colorito giallino chiaro che sovrapponendosi alla melanina, non fa nient'altro che amplificare l'effetto dell'abbronzatura. Questi micronutrienti vanno ricercati, oltre che negli ormai conosciutissimi integratori, soprattutto nelle loro fonti naturali che per quanto riguarda la vitamina A sono cibi di origine animale, come ad esempio latte e formaggi.

Per quanto riguarda invece i carotenoidi, essi sono presenti in frutta e ortaggi di colore giallo, arancione e rosso e in particolar modo in: albicocche, anguria, asparagi, broccoli, carote, cachi, cavolo, indivia, lattuga, melone, peperoni rossi, pomodori, spinaci e zucca.

Importantissima risulta l'azione della vitamina C, che partecipa al processo di formazione del collagene, proteina presente nelle strutture di contenimento, ma anche in pelle, capelli e unghie. Per soddisfare il giusto apporto quotidiano di questa preziosa vitamina basta consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno e in particolar modo: ribes, fragole, rucola, cavoli di Bruxelles, arance, limoni, spinaci, cavolo cappuccio, sedano, mandarini, pompelmo, melone, lamponi, kaki, more, bieta, pomodori, patate, peperoni, broccoli, cavolfiore, asparagi.

Per proteggere la pelle dai raggi solari, non dimenticate mai la vitamina E, la quale molto spesso viene aggiunta alle creme solari per i tanti benefici che rilascia sulla pelle. Questa vitamina va ricercata in: oli vegetali polinsaturi, semi, noci e cereali integrali. Un alleato della vitamina E è il selenio, che come quest'ultima riveste un importante funzione antiossidante e difensiva, lo troviamo in: pollo, rognone, tonno, frutti di mare, cereali integrali, broccoli, cavoli, cipolle, funghi, germe di grano.

Tra gli amici della bellezza e del benessere della pelle non va dimenticato lo zinco, che la protegge dai radicali liberi e partecipa al processo di costruzione del collagene. Alimenti ricchi di zinco sono: manzo, agnello, rognone, fegato, latte, formaggio, pollo, uova, sardine, crostacei, ostriche.

Per una pelle bella e sana, oltre ad essere importante il consumare i cibi giusti e in particolar modo frutta e verdura, è di fondamentale importanza bere molta acqua per reidratare il corpo ed eliminare le tossine acquisite durante il giorno ed evitare cibi speziati, grassi o acidi.

Inoltre per una perfetta giornata al mare non dimenticare mai le 4 regole fondamentali:

  1. Proteggi la pelle con una crema protettiva.
  2. Evita di truccarti: il make-up affatica la pelle e non le permette di respirare.
  3. Utilizza sempre un lucidalabbra con protezione solare.
  4. Non esporti al sole nelle ore più calde: è controproducente per l'abbronzatura e il rischio scottature è molto elevato.

Italia Imbimbo