4 ricette al naturale per maschere per il viso fai-da-te

maschere viso fai da te

Se avete deciso di tenervi alla larga dalla roba chimica di molti cosmetici e avete optato per quelli naturali ecco qualche ricetta per autoprodurre a casa qualche semplicissimo trattamento di bellezza per il viso.

Quello che serve sono addensanti (la cremetta da applicare dovrà essere abbastanza consistente per non colare e spandersi sul pavimento del bagno e oltre), e attivi. Sta a voi poi scegliere quali ingredienti usare, quali addensanti e attivi unire, e quali meglio rispondono alle vostre esigenze.

Gli addensanti

Argilla

Può essere utilizzata sia solo con dell'acqua, ma in questo caso secca molto la pelle, sia con un emolliente.

Yogurt

Bianco o alla frutta, conferisce colore e ammorbidisce.

Farina o amido

Donano morbidezza e colorito.

Uovo

Compare sempre nei consigli di bellezza della nonna! La lecitina che contiene ha un ottimo effetto ringiovanimento.

Gli attivi

Oli essenziali

Quattro gocce aggiunte a uno degli additivi.

Miele

Da aggiungere un 1 cucchiaio, è molto idratante grazie ai suoi zuccheri.

Frutta

Tutti i tipi, in succo o in polpa.

Olio

Di oliva o di mandorle. È consigliato un cucchiaino per pelli grasse e un cucchiaio per quelle secche.

LE RICETTE

Maschera yogurt e arancia

Per una pelle rilassata e distesa, spremete un quarto di un'arancia in un vasetto di yogurt. Distribuite sul viso e sciacquate dopo cinque minuti.

Maschera al mela e miele

Sono da amalgamare una mela, due cucchiai di miele e un cucchiaio di farina d'avena. Tenete in posa per 15 minuti.

Maschera all'olio di oliva

Ancora due cucchiai di miele, tre di olio d'oliva e un uovo. Mixate il tuorlo d'uovo, l'olio e il miele e poi, una volta amalgamati, aggiungete l'albume. Applicate per una decina di minuti.

Maschera con farina bianca

Fate un impasto di farina (mezzo bicchiere) e latte. Applicatelo sul viso e lasciatelo per una ventina di minuti.