Tendenze autunno/inverno: la dark girl

stile dark

Halloween è passato, ma non mettete via il vostro animo da strega: riciclatelo, anzi, per il look dark che tanto andrà di moda quest’inverno.

Se poi vi siete sempre sentite meno streghe e più fatine romantiche, prendetela come un’occasione unica per svecchiare la vostra immagine e introdurre una nota sexy nel vostro repertorio… chissà che non vi apra scenari del tutto inediti.

Il vostro lato oscuro, finalmente liberato da anni di schiavitù, dovrà scurire anche il vostro guardaroba, prediligendo il nero o il grigio: perciò, per il momento, accantonate quella camicetta arancio e quella maglia azzurra che avete appena comprato, perché non vi serviranno! E se volete fare sul serio, ecco quello che nel vostro armadio invernale non dovrà mancare:

  • Un minidress, rigorosamente nero, meglio ancora se in pelle o in pvc lucido, in barba alle vostre eventuali forme tondeggianti; se proprio non vi ci vedete, potete optare per il tailleur in pelle nera, minigonna e minigiacca, che fa molto Bertè dei vecchi tempi
  • Sotto il tailleur, regalatevi camicie e bluse di pizzo traforato, per poter finalmente sfoggiare, a vista, il vostro nuovo costosissimo reggiseno e il vostro relativo famelico decolleté
  • Sono necessari, inoltre, i leggins in salsa fetish, lucidi quanto più possibile, non solo in nero: esagerate, volendo, col rosso e col bianco, senza curarvi della cellulite, sempre che la fortuna aiuti le audaci
  • Se poi (tra miniabiti e camicette velate) doveste anche avere freddo, scegliete un cappotto o un trench sfiancato, col taglio maschile, da legare in vita con una cintura
  • La ciliegina sulla torta, l’avrete immaginato, sono le scarpe: i must have della stagione sono proprio i cuissardes, gli stivali ad altezza coscia, in pelle nera lucida, che non abbiano un tacco inferiore a 12; aiutatevi con il plateau, se è necessario: sarete ancora più alla moda! E pazienza se, a prima vista, ricorderete un po’ le tristi immagini dei rotocalchi in tv sulla sconsiderata vita notturna nelle metropoli.

Se siete scioccate (e vi comprendiamo!), sappiate che in linea di massima ciò che dovete ricercare è una via di mezzo tra il gotico e il fetish, adattata al vostro stile. Immaginatevi, per un giorno, come delle piccole reginette del male, e non dimenticate che per essere una vera trendy dark girl dovete ricorrere a un trucco occhi molto scuro e marcato, abbinandoci un rossetto scarlatto o prugna (un bell’effetto vampiro, ottenuto senza inutili spargimenti di sangue!).

Marina Piconese

 

Pin It