Lana Del Rey nei panni di Jackie Kennedy e Marilyn Monroe

lana del rey

È giunto il momento del lancio del quarto singolo della cantante Lana Del Rey, tratto dal suo album d'esordio "Born to Die". Il suo titolo è "National Anthem" e la sua uscita è accompagnata da un video che vede Lana calarsi nei panni di due delle donne più ammirate e chiacchierate del mondo negli ultimi decenni: Jackie Kennedy e Marilyn Monroe.

L'artista è considerata un vero e proprio caso fortunato nel panorama musicale degli ultimi mesi. A partire dal lancio del suo primo album, infatti, Lana è riuscita a raggiungere un grande successo di pubblico in tempi davvero brevi. Nel video dedicato al suo ultimo brano, il presidente degli Stati Uniti è interpretato dal rapper Asap Rocky.

Lana si sia cala nei panni di Marilyn, intonando la celebre "Happy Birthday", dedicata a Kennedy, sia nei panni di Jacqueline Kennedy, fino alla scena che rievoca l'assassino presidenziale di Dallas del 1963. Per le riprese è stata scelta un ambientazione in grado di richiamare quell'epoca e lo stile vintage del filmato viene rimarcato grazie all'utilizzo da parte del regista Anthony Mandler di appositi effetti visivi. Il richiamo ai filmati d'epoca risulta così ancora più evidente.

Tramite un video così ricercato e glamour, la Del Rey desidera probabilmente riconfermare e promuovere un'immagine di star indipendente e determinata, che possa riuscire a mettere a tacere le malelingue che nei mesi passati avevano provato a mettere in discussione le sue capacità canore e le sue doti di intonazione. Canzone e video costituiranno probabilmente uno dei successi più amati ed ascoltati dell'estate. Quali ulteriori sorprese ci riserverà la cantante nei prossimi mesi?

Marta Albè

Fonte foto: TheMovieZones.com