Nuovo album per Laura Pausini. Ma nessun figlio in arrivo

Laura PausiniDa qualche tempo non sentivamo più parlare di Laura Pausini. Sono trascorsi quasi tre anni dalla pubblicazione del suo ultimo album di inediti "Primavera in anticipo", che risale all'autunno del 2008.

 

La cantante aveva infatti deciso di trascorrere un periodo lontano dalla tv, dalla stampa e dai concerti, per poter passare del tempo accanto alla propria famiglia, ai genitori, alla sorella e al suo compagno Paolo Carta.

 

Ciò non significa però che si sia allontanata dalla musica. Laura ha continuato a lavorare alle proprie canzoni in uno studio di registrazione casalingo e presto la potremo riascoltare, dato che si avvicina l'uscita di un nuovo album.

 

La Pausini ha scelto una data simbolica per la pubblicazione del suo ultimo lavoro, che verrà distribuito a partire dall'11 novembre 2011. Ecco le sue parole in proposito:

 

"È l'album numero 11 della mia carriera e non potevo non farlo uscire l'11 novembre del 2011, è un gioco di numeri che spero porti fortuna, teniamo le dita incrociate".

 

Il suo numero fortunato ricorre anche nella data di uscita del primo singolo tratto dal nuovo disco. Il brano si intitolerà "Benvenuto" e lo potremo ascoltare a partire dall'11 settembre, altra data di certo non casuale.

 

Il suo prolungato allontanamento dalle scene musicali aveva fatto sospettare una possibile gravidanza della cantante, che si è invece dedicata ad una nuova creazione artistica. La sua storia d'amore dura ormai da sei anni, ma pare che la coppia per il momento non abbia in programma né di sposarsi né di mettere al mondo un figlio.

 

Così ha dichiarato alla stampa messicana: "Stiamo insieme da sei anni, siamo felici così e non pensiamo né ai figli né al matrimonio. Molti dicono che ho smesso di volere un bambino. Ma un bambino non puoi programmarlo come un concerto, verrà quando il Signore lo vorrà".

 

Per il momento non resta dunque che fare a Laura i migliori auguri per la sua carriera.

Marta Albè